Imperia: “Non una di meno”, Potere al Popolo aderisce alla mobilitazione nazionale contro il ddl Pillon

Imperia Politica Politica

Potere al Popolo Imperia sostiene la mobilitazione generale della rete nazionale “Non una di meno” per il ritiro del DDL Pillon partecipando alle iniziative che si terranno in tutte le principali città italiane

Potere al Popolo Imperia sostiene la mobilitazione generale della rete nazionale “Non una di meno” per il ritiro del DDL Pillon partecipando alle iniziative che si terranno in tutte le principali città italiane.

Stop al ddl Pillon: Potere al Popolo aderisce alla mobilitazione generale

“Il DDL Pillon oltre ad essere un vero e proprio arretramento per la libertà e i diritti civili di tutti, in maniera particolare per le donne e i bambini, impone un percorso di mediazione paternalistico e non incentrato sui bisogni di genitori e figli, non riconoscendo di fatto la violenza in ambito familiare impedendone l’emersione stessa, limitando inoltre ogni forma di libertà a partire da quella individuale e non tutelando adeguatamente le donne vittime di violenza e i loro figli”.

Segui Imperiapost anche su: