Attualità — 8 novembre 2013 alle 14:17

RAGAZZO DISLESSICO ACCUSATO DA UNA PROF. DEL RUFFINI: “Sei un disonesto”. La famiglia: “Ritiriamo nostro figlio da scuola”

“Io non ne posso più sei un disonesto”. Questa è solo una delle frasi pronunciate da una professoressa dell’Istituto Ruffini di Imperia nei confronti di un ragazzo dislessico davanti a tutta la classe e alla presenza di un’altra insegnante che ha immediatamente riferito l’accaduto al preside Giovanni Poggio. Sono circa 20 i ragazzi iscritti all’istituto che soffrono di una forma […]

di Gabriele Piccardo