Cultura e manifestazioni, Home — 24 novembre 2013 alle 13:37

TUTTO ESAURITO AL CAVOUR PER LA “TRAVIATA” DI G.VERDI – Gli organizzatori aggiungono delle sedie per gli ultimi arrivati

Tutto esaurito, ieri sera al teatro Cavour di Imperia per la “Traviata” del noto compositore italiano Giuseppe Verdi. In verità l’affluenza è stata così alta che gli organizzatori hanno aggiunto anche alcune sedie per non scontentare gli ultimi ad arrivare in teatro. Dopo alcuni anni di assenza è tornata, dunque, al teatro cittadino l’opera lirica grazie all’associazione “Ritorno all’Opera” di […]

di Gabriele Piccardo

Traviata (2)Tutto esaurito, ieri sera al teatro Cavour di Imperia per la “Traviata” del noto compositore italiano Giuseppe Verdi. In verità l’affluenza è stata così alta che gli organizzatori hanno aggiunto anche alcune sedie per non scontentare gli ultimi ad arrivare in teatro.

Dopo alcuni anni di assenza è tornata, dunque, al teatro cittadino l’opera lirica grazie all’associazione “Ritorno all’Opera” di Ivan Marino che da alcuni anni ha come “mission” la valorizzazione e la diffusione della musica classica e della lirica. Per la prima volta dopo molti anni hanno pagato il biglietto quasi tutti (compreso il sindaco Carlo Capacci,ndr) segnando un punto a favore contro i privilegi della “Casta”.

Traviata (3)

Traviata (1)