IMPERIA. MOBILITAZIONE DI SOCCORSI A BORGO MARINA. 20ENNE RECUPERATO BAGNATO FRADICIO SULLA SPIAGGIA: “IL MIO AMICO INGHIOTTITO DAL MARE”/LE IMMAGINI

Cronaca Home

kujyhtg

Imperia. Questa notte, intorno alle 4.30 diverse persone a Borgo Marina hanno notato un ragazzo che vagava sul bagnasciuga, completamente fradicio e in evidente stato di alterazione psichica. A soccorrerlo, secondo gli ultimi aggiornamenti sarebbero stati due Carabinieri che avrebbero poi allertato i militi della Croce Bianca e una volta iniziato a parlare con il giovane, R.M. 20 anni di origine inglese si è capito che la situazione era molto più grave del previsto.

Il 20enne infatti ha dichiarato di essersi buttato in mare per cercare di salvare un amico che era con lui e che era sparito in mare. A quel punto è scattata la macchina dei soccorsi. Immediato l’intervento della Capitaneria di Porto e dei Vigili del Fuoco che hanno iniziato le ricerche, ma, per ora, non ci sono state svolte e resta comunque il dubbio che vi sia realmente un altro ragazzo sparito in mare dato l’evidente stato di alterazione e ubriachezza del 20enne che ha dato l’allarme.

Questa mattina, in aiuto alla Capitaneria con le motovedette, sono arrivati i Carabinieri mentre l’area è sorvegliata da un elicottero della Capitaneria che più tardi sarà sostituito da quello dei Vigili del Fuoco. A breve è previsto anche l’arrivo dei sommozzatori.

[wzslider autoplay=”true” transition=”‘slide’” lightbox=”true”]