IMPERIA. “UNA CITTÀ PER CANTARE”. VENERDÌ 19 GIUGNO AL CINEMA CENTRALE LO SPETTACOLO BENEFICO DELLO “ZONTA CLUB” /I DETTAGLI

Cultura e manifestazioni Home

“Abbiamo pensato di attivarci – dichiara Alessandra Brunengo, presidente dello Zonta Club Imperia e direttrice e docente della scuola Progetto Voc-Ale – per organizzare un evento che possa offrire un sostegno alla famiglia Salvagno.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

1-Zonta Club Logo_Horizontal_Color_Reverse_SAVONA AREA

Uno spettacolo musicale con finalità benefiche. Il locale Zonta Club, fedele al suo obiettivo volto a migliorare lo stato delle donne, promuovendo nel contempo i valori di giustizia e rispetto dei diritti umani, promuove un’iniziativa volta a sostenere la famiglia di Sergio Salvagno ed in particolare la piccola Anita, duramente provata dal dramma verificatosi durante l’ultima edizione delle Vele d’Epoca quando un razzo colpì Sergio Salvagno al volto, vivendo da allora un interminabile calvario.

Nella serata di venerdì 19 giugno (ore 20.45) presso il Cinema Centrale in Via F. Cascione nel capoluogo, lo Zonta Club organizza uno spettacolo musicale che vedrà protagonista la scuola di canto imperiese Progetto Voc-Ale, dal titolo “Una città per cantare”.

“Abbiamo pensato di attivarci – dichiara Alessandra Brunengo, presidente dello Zonta Club Imperia e direttrice e docente della scuola Progetto Voc-Ale – per organizzare un evento che possa offrire un sostegno alla famiglia Salvagno: l’ingresso sarà a offerta libera e il ricavato sarà devoluto ad Anita, figlia dello sfortunato Sergio”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!