13 Luglio 2024 23:41

Cerca
Close this search box.

13 Luglio 2024 23:41

IMPERIA. IL SINDACO CAPACCI RINVIA IL RIMPASTO DI GIUNTA DOPO IL BILANCIO E LA RISOLUZIONE DELL’EMERGENZA RIFIUTI / ECCO GLI SCENARI

In breve: Sul versante rimpasto di giunta  Capacci è più abbottonato che mai anche se secondo i "bene informati" potrebbero esserci ben due colpi di scena.

giunta capacci1

IMPERIA – Il secondo rimpasto della giunta Capacci ci sarà ma non prima di fine luglio. È questa la tempistica dettata dal sindaco Carlo Capacci che in questi ultimi venti giorni di luglio dovrà impiegare tutte le sue energie per risolvere il problema rifiuti oltre a farsi approvare dal consiglio comunale il bilancio preventivo.

Il Comune, infatti, ha invitato alcune ditte del settore che hanno manifestato l’interesse per prendere in gestione il servizio per i prossimi sei mesi. Nei prossimi giorni saranno valutate le offerte e sarà assegnato il servizio fino ad oggi in capo alla Tradeco. Tornando al bilancio non ci dovrebbero essere particolari problemi, l’assessore Abbo sarebbe pronto a sottoporlo all’attenzione dei consiglieri, stavolta in tempi utili. 

Sul versante rimpasto di giunta  Capacci è più abbottonato che mai anche se secondo i “bene informati” potrebbero esserci ben due colpi di scena: il primo è l’azzeramento totale della giunta per poi ricostruirla “a sua immagine e somiglianza” ovviamente tenendo conto delle sensibilità politiche che lo sostengono, il secondo è che il primo cittadino potrebbe solamente, dopo il subentro di Simone Vassallo al posto del dimissionario Strescino, cambiare le carte in tavola, le deleghe, senza fare alzare altri giocatori dal tavolo della sala giunta. Con una sorta di rivisitazione gattopardesca diciamo noi:” Non cambiare nulla per cambiare tutto”, Capacci potrebbe, con due anni di esperienza alle spalle, ricalibrare le varie responsabilità in base alle competenze/incompetenze specifiche dei singoli assessori.  

Condividi questo articolo: