22 Giugno 2024 15:49

Cerca
Close this search box.

22 Giugno 2024 15:49

IMPERIA. MOVIMENTO 5 STELLE NEL CAOS. RUSSO RISPONDE A CARA GLORIO: “NON HO COMUNICAZIONI DI ESPULSIONI UFFICIALI, CONTINUO A SVOLGERE IL MIO RUOLO FINO ALLA FINE”

In breve: "È stata avviata una procedura di espulsione da attivista del Movimento, non dal Consiglio Comunale. L'attivista e il consigliere comunale sono cose diverse"

replica russo collage

Arriva immediata la risposta di Antonio Russo dopo la conferenza stampa di Cara Glorio in cui la consigliera specificava di essere l’unica rappresentante del movimento.

“È stata avviata una procedura di espulsione da attivista del Movimento, non dal Consiglio Comunaledichiara Russo – Il regolamento prevede che dopo la lettera di sospensione ci sia una lettera di espulsione e dopo a questa mi si chiede di fare delle contro deduzioni se non sono d’accordo. Dopo averle analizzate ci sarà un responso che verrà inviato a Beppe Grillo che lo può condividere oppure no e, in quel caso, proporre una votazione online. Il tutto dura un paio di mesi e ci troviamo proprio in mezzo a questo procedimento. Ma c’è una anomalia, non è previsto che lo staff produca una lettera a un consigliere dicendogli che sono stato espulso. Questa formula è stata usata da Cara Glorio per sostituirsi a me come capogruppo”.

https://www.youtube.com/watch?v=Fxrd5BLsElI

“Nella lettera ci sono delle anomalie che fanno sospettare, la formula sembra identica a quella fatta dallo staff, ma con la firma di Beppe Grillo. Nessuno comunque può impedirmi di continuare a svolgere il mio ruolo di capogruppo del movimento 5 stelle, cosa che intendo fare fino in fondo. Io ad oggi non ho ricevuto comunicazioni di espulsione ufficiale da attivista. Ci sono delle battaglie che abbiamo iniziato e voglio finirle. Se fossi legato alla poltrona potevo fare altre scelte, io terminerò il mio mandato nel Movimento 5 Stelle. Per togliermi il logo Beppe Grillo dovrà mandarmi degli atti notarili a riguardo”

https://www.youtube.com/watch?v=vd3x7afWPRU

“Inoltre che AIice Salvatore venga qui a dire cosa fare è ignoranza istituzionale, tutto è iniziato con la mia richiesta di legalità” conclude Antonio Russo.

https://www.youtube.com/watch?v=KN1bFSjQhow

[wzslider autoplay=”true” interval=”5000″ transition=”‘slide’” lightbox=”true”]

Condividi questo articolo: