15 Giugno 2024 18:32

Cerca
Close this search box.

15 Giugno 2024 18:32

REGIONE LIGURIA. AGRICOLTURA. APPROVATO DALL’UE IL PROGRAMMA DI SVILUPPO RURALE. BARBAGALLO (PD):”CRUCIALE PREDISPORRE I NUOVI BANDI”

In breve: Per questo ho presentato un’interpellanza per sollecitarne la predisposizione e l’emanazione: un ulteriore ritardo rischia di ripercuotersi negativamente sulle prospettive di sviluppo delle numerose aziende agricole liguri”.
Giovanni Barbagallo
Giovanni Barbagallo, Consigliere Regionale del PD

“Da ex assessore regionale all’agricoltura so bene quanto sia importante e positivo che la Commissione Europea abbia finalmente approvato la proposta di PSR-Programma di Sviluppo Rurale avanzata per conto della Regione Liguria dall’amministrazione di cui facevo parte – dice Giovanni Barbagallo, Consigliere Regionale del PD – E so altrettanto bene che ora è cruciale fare presto per predisporre i nuovi bandi, affinché i finanziamenti che si sono resi disponibili arrivino agli operatori che, in agricoltura e nell’agroalimentare, contribuiscono alla valorizzazione della nostra Liguria. Per questo ho presentato un’interpellanza per sollecitarne la predisposizione e l’emanazione: un ulteriore ritardo rischia di ripercuotersi negativamente sulle prospettive di sviluppo delle numerose aziende agricole liguri”.

Nell’interpellanza si chiede “quali provvedimenti siano stati presi o si intendano prendere per la riduzione dei tempi di approvazione dei nuovi bandi” e “se non si ritenga opportuno che i nuovi bandi siano predisposti tenendo conto nella stesura delle recenti leggi approvate dal Consiglio Regionale”, come ad esempio la legge sulla Banca della terra, quella sull’agricoltura sociale e la legge sul bosco.

 “Da ex assessore regionale all’agricoltura so bene quanto sia importante e positivo che la Commissione Europea abbia finalmente approvato la proposta di PSR-Programma di Sviluppo Rurale avanzata per conto della Regione Liguria dall’amministrazione di cui facevo parte – dice Giovanni Barbagallo, Consigliere Regionale del PD – E so altrettanto bene che ora è cruciale fare presto per predisporre i nuovi bandi, affinché i finanziamenti che si sono resi disponibili arrivino agli operatori che, in agricoltura e nell’agroalimentare, contribuiscono alla valorizzazione della nostra Liguria. Per questo ho presentato un’interpellanza per sollecitarne la predisposizione e l’emanazione: un ulteriore ritardo rischia di ripercuotersi negativamente sulle prospettive di sviluppo delle numerose aziende agricole liguri”.

Nell’interpellanza si chiede “quali provvedimenti siano stati presi o si intendano prendere per la riduzione dei tempi di approvazione dei nuovi bandi” e “se non si ritenga opportuno che i nuovi bandi siano predisposti tenendo conto nella stesura delle recenti leggi approvate dal Consiglio Regionale”, come ad esempio la legge sulla Banca della terra, quella sull’agricoltura sociale e la legge sul bosco.

Condividi questo articolo: