15 Luglio 2024 16:18

Cerca
Close this search box.

15 Luglio 2024 16:18

IMPERIA. ARRESTATO PER SPACCIO DI DROGA… IN REALTÁ ERANO GOMME DA MASTICARE. 22ENNE ASSOLTO IN TRIBUNALE / IL CASO

In breve: È successo a Imperia, sfortunato protagonista un 22 di origine tunisina, il giovane era stato fermato a bordo della sua auto, nel corso di un normale controllo.

carabinieri mdma

ImperiaArrestato, nel luglio scorso, dai Carabinieri Nucleo operativo e Radiomobile per il possesso MDMA è stato assolto in tribunale perché in realtà non si trattava di droga sintetica ma di gomme da masticare. È successo a Imperia, protagonista un 22 di origine tunisina, il giovane era stato fermato a bordo della sua auto, nel corso di un normale controllo. A seguito del delle verifiche i carabinieri avevano reperito un involucro di plastica, con all’interno mezzo grammo di cocaina. Successivamente i militari avevano eseguito una perquisizione domiciliare a casa del 22enne, trovando, all’interno dell’abitazione, circa 14 grammi di MDMA e circa mezzo grammo di hashish. Dopo aver effettuato il droga test sulle sostanze rinvenute, che ha dato esito positivo, il giovane venne arrestato. 

Al giovane processato per direttissima, in attesa delle analisi dell’Arpal sulle sostanze rinvenute, era stato imposto l’obbligo di firma come misura cautelare. Questa mattina, in tribunale, il giudice Paolo Luppi, ha assolto il 22enne in quanto dalle risultanze delle analisi è emerso che non si trattava di MDMA ma di alcune gomme da masticare prodotte in nord-Africa. Decaduta l’accusa di possesso e spaccio di MDMA l’arresto del giovane è risultato ingiustificato in quanto i quantitativi di cocaina e hashis non superavano i limiti imposti dalla Legge. A trarre

Condividi questo articolo: