“PAESI E PAESAGGI…”. STRISCIA LA NOTIZIA A DOLCEDO, UNA VETRINA NAZIONALE PER IL BORGO E PER IL “BALON”/FOTO E VIDEO

Entroterra Home

“Venite a Dolcedo, ma non come turisti, mi raccomando, come ospiti”. Termina così il servizio che Striscia La Notizia ha dedicato
a Dolcedo nell’ambito della rubrica “Paesi e Paesaggi…”. L’inviato Davide Rampello si è recato nel suggestivo borgo della Val Prino

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

12179564_625198077619544_1452251736_n

“Venite a Dolcedo, ma non come turisti, mi raccomando, come ospiti”. Termina così il servizio che Striscia La Notizia ha dedicato a Dolcedo nell’ambito della rubrica “Paesi e Paesaggi…”. L’inviato Davide Rampello si è recato nel suggestivo borgo della Val Prino (“Dolcedo è bellissima, già nel 1200 la chiamavano ‘Villa Dolce’, era la sede del mercato, per questo ancora oggi tutti la chiamano ‘Piazza'”), dedicando la prima parte del servizio al paese, alle sue bellezze architettoniche, tra chiese (la chiesa di San Tommaso), piazze e ponti (il Ponte dei Cavalieri di Malta), e la seconda parte alla pallapugno, meglio conosciuta tra Liguria e Piemonte come “balon”.

Rampello ha seguito gli spezzoni di una partita, raccontando la storia di uno sport che nel ponente ligure è seguitissimo, come testimoniano le tribune gremite dello sferisterio, e la storia di un giocatore, Daniel Giordanocampione del balon che nella vita fa l’agricoltore, tutti i giorni tra gli ulivi di famiglia e la sera ad allenarsi”.

“Da queste parti i giocatori sono considerati idoli, come a Venezia i vogatori – ha spiegato Rampello – La pallina si colpisce con il pugno che deve essere ben protetto. Per tradizione ogni giocatore sceglie le proprie bende, spesso ricavandole da vecchi materassi, poi sagoma il cuoio di protezione del braccio che è un oggetto quasi sacro. La vestizione  è  un rito, come quella del torero. Il gioco sembra semplice, ma è difficile come la briscola al bar. Quando credi di aver capito, non hai capito niente. La partita non è solo un evento sportivo, in campo scende tutto il popolo del balon”.

CLICCA QUI PER VEDERE LA PUNTATA

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!