SMAU MILANO 2015. SMART COMMUNITIES, IL COMUNE DI TAGGIA PREMIATO PER LA WEBAPP “SMARTA”/LE IMMAGINI

Attualità Home

20151024015942

E’ stata una grandissima soddisfazione che ci ha reso veramente felici ed orgogliosi”. Così afferma Roberto Orengo assessore al Turismo del comune di Taggia il giorno dopo la premiazione della webapp Smarta allo Smau Milano 2015.
Lo Smau è l’appuntamento più importante in Italia nel suo ambito ed è il momento scelto da imprenditori, manager, aziende e pubbliche amministrazioni per crescere e aggiornarsi su temi quali innovazione, tecnologia e ICT. Quest’anno la concomitanza con Expo lo ha reso ancor più affascinate e partecipato per una 3 giorni in una sede molto importante come Fiera Milano City.

Appuntamento più importante di giovedì 22 è stato il Premio Smart Communities che si basa su tre ingredienti essenziali: amministrazioni locali, Imprese innovative e Start up. Sono stati premiati i casi di successo ritenuti dalla direzione Smau più soddisfacenti e innovativi in tema di socialità e soluzioni territoriali.

“Siamo partiti per Milano – continua Roberto Orengo – senza grandi velleità, ma già contenti di poterci essere come unici rappresentanti della regione Liguria. Invece abbiamo ricevuto un riconoscimento che ci fa sentire orgogliosi di tutto ciò che è stato fatto. Smarta è uno strumento che parte dal basso, creato per tutti e con l’aiuto di tutti, senza soldi pubblici. Una scommessa vincente dove le idee, la fantasia e l’estetica sono state riconosciute come un elemento innovativo anche allo Smau”.

I progetti presentati in tutta Italia erano 5 mila ed attraverso le Roadshow Smau 2015, svolte nelle più importanti città italiane ed a Berlino, ne sono stati scelti alcuni fino ad arrivare alla finale a Milano dove sono stati premiate 43 proposte tecnologiche.

“Essere premiati – aggiunge l’assessore – insieme a città come Milano, Napoli, Siena, l’Aquila, Torino ed Expo Milano 2015 ci ha lasciati un po’ frastornati e increduli. Oggi però siamo molto orgogliosi sapendo di aver ottenuto un grande risultato e di aver portato la nostra città ad essere conosciuta in ambito tecnologico in tutta Italia. Infine un enorme e sconfinato grazie a coloro che, con grande cuore, tempo e professionalità, hanno creato www.smartaweb.it ovvero Armando Cosentino, Valentino Spataro, Luca Lanteri, Giovanni Avallone e Mirco Angeli senza i quali nulla di questo sarebbe stato possibile”.