IMPERIA. CIMENTO 2016, IN 280 HANNO SFIDATO LE FREDDE ACQUE IMPERIESI. INCURSIONE DEI GOLIARDI DIANESI CHE… / FOTO E VIDEO

Cultura e manifestazioni Home

Il tuffo di massa è scattato alle 12 dalla battigia della spiaggia D’Oro di Borgo Marina a Porto Maurizio. Il tutto è stato preceduto dalla ginnastica e dall’intrattenimento dello showman Gianni Rossi.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

cimento 2016

Imperia. Duecentottanta temerari hanno sfidato il freddo Mar Ligure partecipando alla 7° edizione del Cimento Invernale imperiese. Il tuffo di massa è scattato alle 12 dalla battigia della spiaggia D’Oro di Borgo Marina a Porto Maurizio. Il tutto è stato preceduto dalla ginnastica e dall’intrattenimento dello showman Gianni Rossi.

Non si è battuto il record dell’anno scorso, in 305 si erano buttati a mare, ma è stato comunque un successo come spiega l’organizzatore Davide Carpano della Balneare Turistica Imperiese: “Siamo qui alla spiaggia d’oro in casa della Balneare Turistica Imperiese, ringrazio i 280 partecipanti della manifestazione invernale che quest’anno è giunta alla 7° edizione, sono grato della collaborazione con il Comune di Imperia nella persona dell’assessore Simone Vassallo e del sindaco Carlo Capacci, ringrazio tutti e auguro buon anno a tutti e un arrivederci con l’inizio della stagione estiva”.

“Un’altra edizione del cimento, – ha commentato il sindaco Carlo Capacci –  un altro successo sia come numero di partecipanti che come festività e gioiosità. È il primo evento del 2016, direi che è andato benissimo e speriamo in un 2016 ricco di manifestazioni, turismo e una crescita economica della città di Imperia”.

Non è mancata l’incursione dei Goliardi Dianesi che hanno messo a segno uno dei loro scherzi…

Il più giovane…

LO SCHERZO DEI GOLIARDI DIANESI… Ermionio…Ottone…

Il partecipante più “datato” Bartolomeo Massabò…

[wzslider autoplay=”true” transition=”‘slide'” lightbox=”true”]

Foto e video di Alessandro Del Vento.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!