CALCIO ECCELLENZA. IMPEDITO L’INGRESSO A 6 ULTRAS DELL`IMPERIA CALCIO. LA SOCIETÀ:”CHE SENSO HA AVERE 20 AGENTI DI POLIZIA SE POI…” / IL CASO

Attualità Home Sport

ultras imperia

 

IMPERIA. “Oggi sono rimasto perplesso sul numero di forze dell’ordine presenti al Morel di Ventimiglia. 
Come se non bastasse si presentano 6 tifosi che pur volendo pagare biglietto della Tribuna , gli è stato detto che non era possibile.  Loro avrebbero si pagato ma la partita la potevano vedere dietro una porta del campo da calcio. Credetemi la visuale da dietro una porta è pressoché nulla. Io non ci andrei neanche a gratis. 
Ma che senso ha avere oltre 20 unità delle forze dell’ordine presenti ed impedire a 6 tifosi paganti di sedersi in Tribuna ???? Se me lo spiegano . Grazie” . Questo il messaggio apparso questo pomeriggio sulla pagina ufficiale dell’Imperia Calcio a seguito della partita disputata questo pomeriggio contro il Ventimiglia terminata 2-2.

Una polemica contro la decisione da parte delle forze dell’ordine di impedire ai 6 tifosi dell’Imperia di assistere alla partita in tribuna assieme al pubblico ventimigliese. Uno dispiegamento di forze, probabilmente, sproporzionato o comunque di certo in grado di vigilare su 6 tifosi che hanno deciso di non entrare allo stadio per protesta e guardare la partita dall’esterno. Negli ultimi tempi il servizio d’ordine negli stadi della Provincia è stato decisamente incrementato per garantire l’incolumità di tutti ma l’interrogativo rimane: Sono davvero necessari quasi 20 agenti per partite come quella di oggi dove non c’è alcuna rivalità sulle tifoserie o peggio quando si gioca in casa e i tifosi avversari non presenziano neppure?

[wzslider autoplay=”true” interval=”6000″ transition=”‘slide’” lightbox=”true”]