22 Giugno 2024 12:28

Cerca
Close this search box.

22 Giugno 2024 12:28

IMPERIA. DEIEZIONI CANINE ALLA SPIAGGIA LIBERA DI BORGO PERI. UN LETTORE:”MIO NIPOTE DI 2 ANNI SI È SPORCATO, DOVE SONO I VIGILI QUANDO SERVONO? / LA LETTERA

In breve: Un nostro lettore, Gianni, ci scrive per denunciare lo stato di incuria in cui versa la spiaggia in zona Borgo Peri a causa delle deiezioni canine non rimosse dai padroni.

cani spiaggia

Un nostro lettore, Gianni, ci scrive per denunciare lo stato di incuria in cui versa la spiaggia in zona Borgo Peri a causa delle deiezioni canine non rimosse dai padroni.

 “Premetto che sono un’amante degli animali, trovo irrispettoso nei confronti dei bagnanti e dei turisti e soprattutto dei bimbi che giocano con la sabbia, trovare lo scempio che in questi giorni si ripete lungo la spiaggia libera di Borgo Peri. Oggi mio nipote di solo due anni mentre giocava in spiaggia si è sporcato completamente di feci di cane non vista perché sepolta dalla sabbia.

Non è ammissibile trovarsi a riva e imbattersi in padroni sconsiderati che permettono ai loro cani di passeggiare senza guinzaglio, senza sacchetti e paletta per la raccolta delle feci e permettere ai loro fidati amici di condividere un bagno rinfrescante con i bagnanti. Dato che l’ordinanza vieta l’accesso ai cani, mi domando dove sono i vigili quando servono? Mi è stato risposto che non si può controllare tutta la spiaggia. Eh già… però voglio vedere se uno dei cani in questione provasse a far pipì sul bordo della piscinetta gonfiabile dei loro figli cosa potrebbe succedere”.

Condividi questo articolo: