IMPERIA. AL VIA SABATO 2 LUGLIO LA “NOTTE BIANCA” DI COSTA D’ONEGLIA, ORGANIZZATA DAL CIRCOLO CULTURALE MANUEL BELGRANO/IL PROGRAMMA COMPLETO

Cultura e manifestazioni Home

Costa_eventi_tr

Prendono il via la “Notte Bianca Costa 2016” e la XXIX Festa della Bandiera Argentina, organizzate dal Circolo Culturale Manuel Belgrano di Costa d’Oneglia.

Quest’anno la Notte Bianca sarà ancora più grande, per festeggiare i 30 anni del Circolo Manuel Belgrano: il consueto tango argentino, una piazza dedicata al flamenco, 2 gruppi di ballerine di danza orientale, 18 concerti, ospiti d’eccezione internazionali, mostre, mercatino, prelibatezze gastronomiche per tutti i gusti e anche 3 location dedicate e maxi-schermo per vedere i quarti di finale degli Europei di calcio tutti insieme.

Si va dalla musica live con 18 concerti e 2 Dj Set, alla grande novità di quest’anno: la piazza dedicata la flamenco, dalla danza del ventre alla musica surf degli Oxidados che vengono dal Messico, fino all’esibizione di Tango con i due famosi tangueros Lucia Conde e Gonzalo Risso. Si intrecciano esibizioni di chitarra classica, concerti rock, indie, folk, pop, surf, punk, cantautori italiani, dance, flamenco, arpa e DJ-set.

I musicisti: Los Oxidados dal Messico, Jana’s da Milano, Los Duendes da Genova e Taggia, Mostly Harmless e Dirty Sanchez da Sanremo e Ventimiglia, Zender San da Cremona e ci saranno anche le band che animano il panorama imperiese; tutti insieme nella stessa serata, sparsi nelle piazzette di Costa d’Oneglia: Gringo Grongo Pissing, Brillantina Sprint, Red Shoes, Séiseanna Àrsa, Black Jack , 30Watt, il Maestro XXmiglia, Dj Uncle e Dj Sazzu, e arrampicandovi fino in cima al paese e oltre, troverete la bellissima piazzetta di San Sebastiano con il Festival Altri Suoni con il Dj Joud Iscariout da Bergamo, Mayò sound system e Dj Black Coffe.

Oltre alle esibizioni musicali nelle varie piazzette e nei caruggi, ci saranno anche 8 punti di ristoro, i mercatini artigianali, la cartomante, la lotteria della fortuna, i cavalli di Roberto, la mostra di pittura a cura dell’Associazione Amici di Laura, le due mostre fotografiche: “Dolcezze” di Agenda Fotografica e “Soggetti…obiettivi” di Michela Panaro, e poi ancora gli spettacoli delle ballerine del Gruppo Flamenco diretto da Simona Betti e due spettacoli di danza orientale: con il gruppo Fusion Tribe e Santina Tricomi e il consueto spettacolo di Tangueros argentino in Piazza della Chiesa.

Gli abitanti del paese organizzeranno, come sempre, angoli di golosità e prelibatezze: friscioi, pizzette, hot-dogs, piatti vegetariani, piatti tipici, rostelle, porchetta e delizie varie; ci saranno ben 9 bar che prepareranno cocktails, sangria e degustazioni. Soprattutto, ci sarà “L’OSTERIA della NONNA PETRONILLA” allestita nel giardino attiguo alla Piazza della Chiesa e anche un altro ristorante nel campo sportivo gestito dal Circolo ANSPI.

Durante la Notte Bianca verrà inaugurato l’affresco di Costa d’Oneglia realizzato dagli studenti dell’Istituto d’Arte di Imperia, donato dal Circolo Manuel Belgrano al paese.
Inoltre saranno presenti l’attore imperiese Simone Gandolfo, e lo scrittore Marino Magliani, che sta scrivendo un romanzo ambientato a Costa d’Oneglia

PROGRAMMA COMMEMORAZIONE UFFICIALE:

La Notte Bianca Costa 2016 e la XXIX Festa della Bandiera Argentina avranno il loro momento ufficiale:
Ore 20,30: raduno delle autorità e dei partecipanti davanti alla sede del Circolo Manuel Belgrano (Entrata Sud del paese) e avvio del corteo delle Autorità verso Piazza della Chiesa.

Saranno presenti: Luciano Tanto Clement – Console Generale Argentino in Milano, Carlo Capacci – Sindaco di Imperia, Fabio Natta – Presidente delle Provincia di Imperia, Alessandro Piana – Consigliere Regione Liguria, e Giuseppe Cassini – Presidente del Circolo Manuel Belgrano.

Posa della corona d’alloro al busto del Generale Manuel Belgrano.
Esecuzione degli inni nazionali italiano, argentino ed europeo.
Le autorità presenti interverranno per il saluto.

Inaugurazione dell’affresco donato dal Circolo Manuel Belgrano alla comunità dei costesi.

Dalle ore 19,00 di sabato 2 luglio fino a tarda notte, il centro storico di Costa d’Oneglia (Imperia), lungo circa un chilometro, sarà interamente chiuso al traffico e tutte le sue vie, piazze e carruggi saranno aperti agli ospiti e animati da musica e danza. Tutti gli spettacoli sono gratuiti.
Musica, danza e piatti tipici per tutti!!! ci saranno 3 location dedicate e un maxi schermo per vedere i quarti di finale degli Europei di calcio.

3 Autobus-navetta gratuiti saranno attivi dalle 19,00 all’01,00 da Piazza Dante (Imperia) a Costa d’Oneglia ogni 10 minuti.

PROGRAMMA DETTAGLIATO DELL’EVENTO:

SEDE CIRCOLO MANUEL BELGRANO – ENTRATA SUD
Ore 20,30 raduno e partenza corteo autorità

PIAZZA ALFIERI bar hot-dogs
Piazza del Flamenco
Concerto de Los Duendes e esibizione delle ballerine del Gruppo Flamenco diretto da Betti Simona.

ORATORIO Mostra Fotografica “Dolcezze” a cura di Agenda Fotografica

EX ASILO
Dalle 22,30 La casa del tango
Imperia Tango organizza la Serata di milonga

INGRESSO CENTRALE
Concerto dei Gringo Grongo Pissing – rock
Concerto dei Brillantina Sprint- rock
Spettacolo di danza orientale con le ballerine di Santina Tricomi e le percussioni di Metteo Rebora

ANTICO FRANTOIO CAVOUR
Mostra di pittura a cura dell’Associazione Amici di Laura e concerto del Maestro XXmiglia

VICO AMADEO
Concerto dei Mostly Harmless– pop rock

VICO DIVIZIA
La cartomante

ANGOLO DELLA FORTUNA …Sfida la sorte…ricchi premi e cotillon!

L’ANTICO FORNO
Mostra fotografica “Soggetti…Obiettivi” di Michela Panaro

PIAZZETTA DELLA BOTTEGA
Concerto dei Red Shoes – rock
Le rostelle e la porchetta di Francesco

PIAZZA DEL DUOMO ristorante – bar cocktails & aperitivi

OSTERIA DELLA NONNA PETRONILLA (prelibatezze varie)

BAR IL GIARDINO Happy Hours “L’aperitivo lunghissimo” e Bar Il Frantoio

Dalle ore 20,45
Manifestazione della Bandiera Argentina con inni nazionali sotto il busto del Generale Manuel Belgrano e inaugurazione dell’affresco raffigurante Costa antica
Ore 21,30 circa
Esibizione di tango organizzata da Imperia Tango con i tangueros Lucia Conde e Gonzalo Risso
Ore 22,45 circa
Concerto de Los Oxidados – dal Messico – musica surf
Ore 01,00
DJ Set con Dj Uncle e DJ Sazzu – dance 70-80-90

CAMPO SPORTIVO
– Ristorante
– Campo dei cavalli di Roberto

VICOLO ANGELICHIN
Angolo delle favolose pizzette di Costa

VICO MONTI
Concerto dei Dirty Sanchez –rock
Concerto dei Black Jack – rock

PIAZZETTA ANFOSSI bar – sangria – liquori
Spettacolo di danza orientale con le ballerine del gruppo Fusion Tribe
Concerto dei Janas- punk
Concerto dei Zenden San – punk

ENTRATA VICOLO CIUXIA
Concerto d’arpa dei Séiseanna Àrsa – arpe e musica celtica

ENTRATA NORD angolo dei friscioi & bar
Concerto dei 30 Watt – pop

PIAZZA SANSEBASTIANO Altri Suoni Festival – bar
DJ set con Dj Joud Escariout, Mayò soundsystem e Dj BlackCoffe

3 Bus navetta gratuiti da Piazza Dante dalle ore 19,00 all’01,00 di notte ogni 10 minuti.

Mercatino degli artisti in tutto il paese.

3 location dedicate e maxi schermo per vedere la partita dei quarti di finale degli Europei di calcio.

I protagonisti:

TANGO
Lucia Conde e Gonzalo Risso, dall’Uruguai. Coppia rioplatense di tango, Lucia Conde e Gonzalo Risso.
Ballano da tanti anni perfezionando e dando identità al loro ballo, si conosco circa un anno fa e in poco tempo sono riusciti a creare un ballo fresco, dinamico e con forte essenza milonguera.

DANZA ORIENTALE
FUSION TRIBE, Il corpo di ballo Fusion Tribe nasce nell’estate del 2013 per iniziativa di alcune ballerine appassionate della danza del Ventre da molti anni.  Il gruppo Fusion tribe esegue coreografie di danza del ventre, dalle classiche musiche medio-orientali egiziane classiche alle più moderne stile tribal e belly tango.

SANTINA TRICOMI: danza orientale tradizionale e fusion, 1° livello Suhaila Salimpour Bellydance School si esibirà con le sue allieve e con il percussionista genovese Matteo Rebora.

FLAMENCO
LOS DUENDES: nascono più di 20 anni fa da una idea di Marco Galvagno, virtuoso della chitarra, che Acustic Guitar International Meeting lo ha classificato tra i primi dieci chitarristi italiani. La band è composta da due chitarristi, un bassista e un percussionista. Il concerto si compone di brani originali di Marco Galvagno (tra i quali l’esplosiva “Liguria”, ormai un classico dei concerti dei Los Duendes), cui si alternano composizioni del Trio storico De Lucia, McLaughlin, Di Meola (“Frevo Rasgado” “Mediterranean Sundance” ed altre) , e non mancano brani di musica tradizionale spagnola.

GRUPPO FLAMENCO DIRETTO DA BETTI SIMONA: Finalmente il ballo Flamenco sbarca in Liguria. Un gruppo di ragazze appassionate della cultura Spagnola ci farà varcare i confini della Spagna, con colori, musica e tanta allegria.

MUSICA SURF
LOS OXIDADOS: quando parli di musica surf in Messico, allora stai parlando de Los Oxidanos! Sulla scena internazionale del surf da più di vent’anni. In Italia per il Festival Surf di Livorno, fanno tappa alla Notte Bianca di Costa d’Oneglia!!!!.

BRILLANTINA SPRIT: nascono nel 2011 dall’incontro tra il Surf e la Paraffina… Nell’evoluzione del tempo il linguaggio si sviluppa in direzione math rock con spruzzi di salsedine e schizzi di luce primitiva… Alla batteria viene impiegato lo scimpanzè, in arte Gippo. Alla chitarra e alla voce si esprime il Gin mentre al basso e ai cori si contorce er Samu. I bb suonano pezzi originali cantati in italiano, ma sugli strumenti si può scorgere la scritta Made in Japan…
Onde a tutti!!

MUSICA PUNK ROCK e INDIE ROCK
JANA’S: direttamente da Milano, tornano i Jana’s a Costa d’Oneglia…. Sudore, fegato, passione…mezze-albe, qualche tramonto, silenzio, tempesta…e un alce. Continua il tour del nuovo EP “A TRATTI IRREGOLARI”, distribuito sui Itunes e digital store dalla Maninalto! Records: parti cantate ed intermezzi recitati si fondono con intrecci di chitarre ed una potente sezione ritmica offrendo un rock originale, energico e malinconico sotto lo spirito delle Jana, fate capaci di regalare vita o dannare l’esistenza: “che siano fedeli compagne di viaggio, amanti o puttane è dalle donne che veniamo e da loro torneremo, siamo tutti proprietà delle fate”. Nel percorso iniziato nel 2008, i Jana’s hanno registrato 2 EP ed hanno collezionato un’intensa attività live che li ha portati ad affiancare sul palco band come Meganoidi, Fratelli Calafuria, Nadar Solo, Vallanzaska in locali, festival ed eventi presso Le Scimmie, Marzabotto, Cian Zerbo Music Festival, Agorà, Ligera, Spazio Aurora ed altri. Nel 2014 i JANA’S sono stati selezionati per i concorsi di Arezzo Wave e 1M Festival (Festival del 1° Maggio di Roma).

ZENDEN SAN: Zenden San è un duo composto da Fabrizio Giovampietro al basso ed Alessandra Fiorini alla batteria, viene da Cremona e suona un genere che si potrebbe definire come una sorta di post math rock un po’ funk e un po’ noise condito da fugaci momenti melodici e sorretto da una certa dose di ironia di fondo.”
Facebook: facebook.com/zendensan8

MUSICA ROCK
GRINGO GRONGO PISSING: suonano dal 1996 cover che vanno dagli Stones al southern degli Skynyrd fino ad arrivare al rock dei black crowes. Lorenzo Unz voce, Manuel Mannix chitarra solista, Lello Scugniz chitarra ritmica, Maurizio Gazza basso, Gippo batteria.

MOSTLY HARMLESS: Siamo Trillian, Arthur e Marvin, tre amici che fanno musica assieme con l’obiettivo di divertire e divertirsi. Suoniamo dal vivo in una formazione semplice ed essenziale (voce, chitarra, basso), adeguata e collaudata in diversi contesti, dall’aperitivo al bar alla festa in piazza fino agli eventi culturali. Il nostro repertorio spazia dagli anni ’50 alle ultime hit. Abbiamo registrato un EP dedicato al mondo del Trono di Spade nonché un demo live e trovate tutto sul nostro sito www.mostlyharmless.live

BLACK JACK: (trio elettro-acustico). La band propone un repertorio di successi internazionali rivisitati in chiave elettro-acustica. Neil Young, Led Zeppelin, Cat Stevens, Rolling Stones, Beatles sono solo alcuni dei grandi artisti scelti dal trio.
Il risultato dello spettacolo è garantito dalla lunga esperienza live e dalla professionalità’ di tutti i componenti del gruppo.
La Band è composta da Ivan Gallici voce, Benny Lanza chitarra e Roberto Cominotti tastiera.

DIRTY SANCHEZ: Gruppo rock di Sanremo/Ventimiglia che propone un repertorio di cover rock dalle sonorità ruvide spaziando dai classici degli anni ’70 (Led Zeppelin, Black Sabbath, Jimi Hendrix, Stooges) a brani estrapolati dagli anni ’90 principalmente dalla scena di Seattle (Pearl Jam, Nirvana, Soundgarden, Alice in Chains, Stone Temple Pilots). La band è composta da musicisti già presenti sulla scena locale e provenienti da diversi progetti musicali: il trascinante Walter Rinaldi alla voce, gli oriundi Julio Romero (dall’Argentina) al basso e Angelo Segovia (dal Cile) alla chitarra ed il poliedrico Fabio Saccoccia alla batteria. E’ proprio grazie all’ingresso di quest’ultimo, verso la fine del 2014, che il gruppo si consolida, il sound si irrobustisce ed ha inizio l’attività live nel Ponente Ligure e nella vicina Francia.

GRANDI CLASSICI
ANGELO VENTIMIGLIA: cantante e tastierista di esperienza suonerà grandi classici della musica italiana ed internazionale

MUSICA FOLK
SÉISEANNA ÀRSA: (Antiche Melodie in irlandese) duo di Arpe Celtiche e Antiche con la passione della Musica Antica e la volontà di trasportare ai giorni nostri i repertori Tradizionali, Medievali, Rinascimentali e Barocchi della area Nostrana e Irlandese, Scozzese, Bretone e Gallese. www.facebook.com/SeiseannaArsa

MUSICA POP
RED SHOES: è un gruppo semi-acustico che nasce circa un anno fa con l’intento di stare insieme e divertirsi facendo buona musica. Formato da Francesca Piombo al piano e voce, Carlo Cosentino e Mattia Sacchiero alle chitarre, Carlo Verda al basso e Andrea Calenco alla batteria, spazia dal rock al pop, blues e r&b.

30 WATT: 30 watt acoustic band formata da Elisa Martini voce, Ivo Ghirardi chitarra acustica, Raffaele Muraglia chitarra acustica sono una Cover bend, pop rock dagli anni ‘70 a oggi.

MUSICA ELETTRONICA – TECHNO SPERIMENTALE ANALOGICA
DJ JOUD ISCARIOUT: Joud Iscariout è l’acronimo di Jodi Pedrali, nel 2015 inizia l’esperienza solista come Joud Iscariout, un progetto one man band cantautorale/sperimentale di musica elettronica, tutta in analogico, suonata live, con sintetizzatori, sequenser, drum machines e tastiere, con tutti gli strumenti accordati a 432 Hz.Dall’uscita del primo ep ” Cassaintegrati della musica” a gennaio 2015 e del secondo “Post Modern” a dicembre 2015, registrati entrambi in presa diretta,su un’unica traccia, l’attività live è stata la principale vetrina, anche per i contesti nei quali è avvenuta, tanti i club, (es Arci Ohibò in apertura al dj set Massive Attack)ma anche gallerie d’arte, esposizioni botaniche, occasioni anche per ricontestualizzare la musica come opera d’arte, come vibrazione, come opera spirituale, come parte della nostra esistenza, trasformando il live in una vera e propria performance artistica.
Nell’ottobre 2015 entra a far parte del collettivo Knobs Bergamo, il cui obiettivo è quello di introdurre a livello locale, una nuova corrente di musica elettronica che sia di qualità e suonata dal vivo, con la collaborazione di artisti locali e nazionali, culminata nell’esibizione al teatro Donizetti di Bergamo nell’evento inaugurale Spring Agorà 2016.

DJ SET
DJ UNCLE E DJ SAZZU saranno il protagonisti del DJ SET di Piazza del Duomo, pronto a far ballare tutti con musica dance ‘70 ‘80 ‘90
MAYO’ & DJ BLACK COFFE: animeranno la notte di Piazza San Sebastiano con sound rock’n’roll – elettro – breakbeat

MOSTRE
MOSTRA FOTOGRAFICA DOLCEZZE: a cura del gruppo di fotografi Agenda Fotografica, che nasce a gennaio 2013 nell’ambito del Circolo di Castelvecchio, di cui è parte integrante, dall’impegno di un gruppo di appassionati di fotografia, tutti autodidatti, allo scopo di condividere le proprie conoscenze, esperienze e capacità, nonché di organizzare momenti di incontro “sul campo” attraverso uscite fotografiche nelle quali sperimentare e mettersi alla prova. Il gruppo si riunisce quindicinalmente presso il Circolo di Castelvecchio in Viale Europa 1 il mercoledì alle 21.

MOSTRA FOTOGRAFICA Soggetti…Obiettivi di MICHELA PANARO

MOSTRA DI PITTURA A CURA DELL’ASSOCIAZIONE AMICI DI LAURA