IMPERIA. SI ALZA IL SIPARIO SULLA 12ª EDIZIONE DEL VIDEO FESTIVAL. L’INAUGURAZIONE CON IL TAGLIO DEL NASTRO/FOTO E VIDEO

Cultura e manifestazioni Home

PicMonkey Collage

Si inaugura oggi la dodicesima edizione del Video Festival Imperia, alle ore 10.30, presso L’Auditorium della Camera di Commercio, con la presentazione del progetto Sistina relativo alla cooperazione Italia – Francia per diversificare e promuovere l’offerta turistica.

Nel pomeriggio, a partire dalle ore 15.00, l’attore Remo Girone, per un giorno “Padrino” del festival, sarà presente in Auditorium per incontrare il pubblico che vorrà avvicinarlo. Remo Girone è a Imperia in quanto vincitore del Silver Frame come “Miglior Attore” per il film “La Sindrome di Antonio”. Ritirerà il premio in mattinata, al termine del primo evento, in quanto in partenza per gli Stati Uniti, dov’è atteso per presentare il suo prossimo film.

In serata alle ore 19.00 verrà inaugurata con un rinfresco la rassegna d’arte visiva di Lorella Castelli e Livio Giunchino; la mostra, che raccoglie opere ispirate al cinema sarà visitabile nella sala S. Chiara in via De Sonnaz 8 tutti i giorni dalle 9.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 19.00.

Al via anche gli appuntamenti del “Cinema da Ascoltare” presso il Bar 11; tutte le sere a partire dalle ore 19.30 verranno proposte musiche ispirate a film proposte da giovani talenti.

Proseguiranno pomeriggio e sera i blocchi delle proiezioni delle opere selezionate dalla giuria, con ingresso gratuito a partire dalle 15.30 e dalle ore 21.00. Inoltre alle ore 18.00 verrà presentato il  Viaggio del Video Festival 2017: Gran Tour della Cina.

Tra le altre iniziative, ci sarà la possibilità di passeggiare a Oneglia per tutta la settimana accompagnati dalle note delle colonne sonore dei film più famosi e gustare i menù tratti dalle ricette originali cinematografiche nei ristoranti aderenti.

IL TAGLIO DEL NASTRO

FIORENZO RUNCO

Oggi apriamo la 12ª edizione del Video Festival Imperia. Siamo molto contenti di essere arrivati alla costruzione di un festival internazionale che ormai è conosciuto un po’ in tutto il mondo.

Questa mattina cominciamo con un evento tecnico, organizzato dalla Camera di Commercio delle riviere di Liguria ed è un evento sul turismo. Il nostro festival è si un evento culturale, ma che comunque ha la velleità di fare turismo. Ben venga l’apertura con un evento che tratta di turismo”.

LE PROIEZIONI DI OGGI, martedì 18 aprile

Martedì pomeriggio:

Ore 15.30 La strega “bambina” (Scuola Primaria “P.F. Ferraironi”) Triora Imperia Scuole
La storia narra di una bambina “speciale” appartenente ad una delle famiglie più ricche di Triora (IM) che sin da piccola conosceva piante ed erbe medicamentose tanto da guarire le persone. Bella, ricca e colta, da adulta attirò le invidie delle altre donne del paese tanto da essere processata come strega! La bambina si chiamava Franchetta Borelli.

Ore 15.50 Leica gli occhi di Capa (Leica Barca Fontana) Film Internazionale Spagna
5 settembre 1936, Cordoba , Spagna. Robert Capa, con la sua Leica, sta per scattare una delle foto più famose nella storia della fotografia: la morte di Federico Borrell Garcia, un miliziano anarchico che combatte con i repubblicani durante la guerra civile spagnola.
Questa è la storia degli ultimi tre minuti di conversazione tra il miliziano e Capa, prima che il fotografo riesca a scattare l’esatto momento in cui Federico viene colpito.

Ore 15.54 Il mondo incredibile (Teodoro Francesco Liberto) Catania Explorer Naturalistico
Miliardi di anni fa, una serie di cataclismi fece nascere la Terra e le prime forme di vita, che nei secoli colonizzarono tutte le terre emerse. Inizia così l’infinita storia dell’evoluzione raccontata nel documentario “Il Mondo Incredibile”. Perché la vita ha prosperato sulla Terra e non su gli altri pianeti del sistema solare? Esistono pianeti simili al nostro che potrebbero ospitare forme di vita complesse? Con l’aiuto di animazioni 3D, il documentario, rivolto principalmente ad un pubblico di giovani, sarà un’occasione per intraprendere un viaggio oltre i confini del tempo e dello spazio.

Ore 16.37 Lightining chess (Hermann Leitner) Film Internazionale Austria
18 mosse. Lorente contro Montanez, Malaga 1999.

Ore 16.40 Royal au bar (Stephane Bilella) Film Internazionale Francia
Poiché il mondo sta finendo un uomo è determinato ad assicurarsi che il proprietario di un bar rispetti la scritta che appare sulla facciata “Il cliente è re”.

Ore 16.52 Moustique (Gael Andrè / Robin Berthier) Film Internazionale Francia
Un vero flagello. Tutti ne sono stati vittime, nulla può arrestarle. Sono dappertutto, intelligenti e viziose. Ma un uomo ha deciso di ribellarsi. Jacques condurrà la sua crociata fino in fondo: sradicare tutte le zanzare!

Ore 17.12 Peruviando da zero a cinquemila (Davide Simone) Explorer Turistico
Si tratta di un viaggio itinerante alla scoperta del Perù. Seguiremo la costa fino alle misteriose linne di Nazca per poi risalire la strada fino a Cuzco. Qui entreremo in contatto con la cultura ed i monumenti Inca ma avremo modo di conoscere le tradizioni, la cucina e le proiezioni verso il futuro di questo paese.

Ore 17.41 Oggi offro io (Alessandro Tresa) Roma Film Professionisti
Enzo, fratello di Icio, viene rapito. Viene chiesto un riscatto. Come farà Icio a trovare i soldi per liberare Enzo? Fortunatamente non tutti i mali vengono per nuocere.

———————————————————————————————————————–

Martedì sera

Ore 21.00 La ultima partida ( P. Soles / D. Gimbernat) Film Internaz. Spagna
Una impiegata di una società viene licenziata dal suo bizzarro e tirannico padrone. Invece di rassegnarsi la donna si ribella contro il destino e costringe il suo capo a giocare alla roulette russa.

Ore 21.14 The Airplane (Jesus Martinez Nota) Animazione Internaz. Spagna
Apri la bocca, arriva l’aeroplano.

Ore 21.15 Alyce We’ll start a new day (Marco Tosti) Siena Videoclip
In una foresta dalla dimensione onirica una moderna cappuccetto rosso fugge dai ricordi di una storia d’amore finita male. Girato interamente slow motion.

Ore 21.20 Dama Bianca (Simone Caridi) Sanremo Videoclip
Una ragazza vestita di bianco si aggira per il bosco in cerca di qualcosa, è la Dama Bianca, troverà alcuni oggetti, ma un oscuro tiranno gliele porterà simbolicamente via…

Ore 21.24 A Long time a go in Silesia (Tomase Procowicz) Minturno (LT) Festival dei Festival – Visioni Corte
Risiek e Stefan sono due gemelli polacchi che vivono in un orfanotrofio della Silesia gestito dalle suore. Durante il terzo Reich vengono separati. Uno dei due viene adottato da un ufficiale tedesco ma si rincontreranno molti anni dopo, inaspettatamente.

Ore 21.40 Je suis Marie (Julia Boutteville) Film Internazionale Francia
Una casa di periferia. Una Porsche. Bigodini. Arachidi.

Ore 21.43 Pensieri d’amore (Matteo Montaperto) Corto Amatori
Un ragazzo e una ragazza si scambiano un tenero bacio dopo un appuntamento. Ciò che si scatena nelle loro menti una volta separati è il classico esempio di come i pensieri di uomini e donne non saranno mai sulla stessa lunghezza d’onda.

Ore 21.51 El baile de los infantes (Jokin Pascual) Film Internazionale Spagna
A Pamplona per tutto l’anno si aspetta l’estate e la corsa dei tori di San Fermino. I più piccoli sognano di correre quando saranno più grandi.

Ore 22.00 Indios y Vaqueros (Emilia Ruiz) Film internazionale Spagna
Leo gioca a indiani e cowboys ogni giorno a casa. Oggi, all’età di 5 anni, ha imparato un gioco nuovo.

Ore 22.04 Streghe (Milo Dionisi) Roma Videoclip
Il videoclip, come la canzone, racconta del concetto di bellezza e lo esprime attraverso la narrazione di una normale giornata di vita di un senzatetto. Questo senzatetto sceglie di restare fuori dalla società e distante dalle altre persone perchè è incapace di sopportare la bellezza della vita stessa.

Ore 22.08 Green Shoes (Olga Korotko) Film Internazionale Kazhakistan
Scarpe verdi. Lui la vede, è carina, inizia a seguirla…

Ore 22.10 I suoni di Haiti (Federico Taticchi) Roma Documentario Professionisti
La storia di un concerto speciale, tra bambini che vogliono vivere e morti che non trovano sepoltura. Con la tromba di Paolo Fresu, la chitarra di Paola Turci, la voce di Roberto Pedicini. In viaggio su un camion pieno di sorrisi e bare di cartone che parte dall’ospedale pediatrico della Fondazione Francesca Rava. Alla ricerca di chirurghi di buona volontà

Ore 22.15 L’indécis (Pierre Sabrou) Film Internazionale Francia
Per François prendere una decisione è impossibile . Ma la sua vita di tutti i giorni cambierà quando riuscirà a trovare la soluzione alle sue incertezze. l’indeciso lascerà decidere ad una moneta, a testa o croce.

Ore 22.21 Finito (Mauricio Bartok) Animazione Internazionale Nuova Zelanda
Il tempo passa paer tutti, ed ogni scelta significa una rinuncia

Ore 22.26 Ladrones de tiempo (Fran X Rodriguez) Film Internazionale Spagna
Ladri di tempo. Carlos Nieto è un uomo d’affari ossessionato dal tempo. Tutto cambia quando un giorno qualcuno decide di rubarglielo.

Ore 22.34 Different (Hristina Belousova) Animazione Internazionale Uzbekistan
Nonostante ciò che siamo, a che specie apparteniamo e dove viviamo l’esaurimento dell’habitat esaurisce anche noi…forme complesse che fanno parte dell’evoluzione, obbediscono alle circostanze, si adattano ed esistono.

Ore 22.41 No es lo que parece (C. Casas / R. Munez) Film Internazionale Spagna
Non è ciò che sembra. Il protagonista sorprende la moglie che fa l’amore con suo fratello. Poi scopre che la figlia non è sua figlia, suo padre non è suo padre, il fratello non è suo fratello e sua moglie in realtà è sua sorella. Appunto, non è ciò che sembra.

Ore 22.45 Como yo te amo (F. Garcia Ruiz) Film Internazionale Spagna
Dani è un delinquente di poco conto che rapina un negozio e si innamora della poliziotta che lo arresta. E’ stato un colpo di fulmine, ma soprattutto una novità perché Dani non si era mai innamorato prima. A partire da questo momento l’unica cosa che lo mantiene vivo è la speranza di rivedere Patrizia, la poliziotta.