PIETRABRUNA. GRANDE SUCCESSO NELLA SALA BECKETT PER LA FESTA DI FINE ANNO DEI BAMBINI DELLA SCUOLA DELL’INFANZIA/ILE IMMAGINI

Cultura e manifestazioni Home

E’ stato molto emozionante il momento in cui i genitori sono scesi sul palco per cantare insieme ai propri figli ed indimenticabile il momento della consegna dei “diplomi” ai remigini, i bambini che l’anno prossimo frequenteranno la classe prima

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

collage_bambinipietrabruna

Sala gremita e tante emozioni per la festa di fine anno scolastico dei bambini della scuola dell’infanzia di Pietrabruna, che si è svolta qualche giorno fa presso una location magica, la sala Beckett, gentilmente concessa per l’occasione dall’amministrazione di San Lorenzo al mare.

Una festa che ha affrontato in maniera semplice il tema della diversità, traendo spunto dal testo “L’Arcobalena” di Massimo Sardi, la cui protagonista è Iride, una balena triste perchè gli amici la bistrattavano e la escludevano a causa della voce gracchiante e sgraziata; un personaggio che ha avvicinato i bambini alla conoscenza della diversità e al tema dell’inclusione.

Le insegnanti, nel discorso introduttivo, hanno ricordato che una delle caratteristiche basilari della scuola pubblica è quella di essere un luogo di incontro di tutti, che è necessario accettare la diversità come risorsa e che una scuola è inclusiva quando vive ed insegna a vivere con le differenze. I bambini si sono esibiti con molta disinvoltura, proponendo canti, filastrocche e parti recitate.

E’ stato molto emozionante il momento in cui i genitori sono scesi sul palco per cantare insieme ai propri figli ed indimenticabile il momento della consegna dei “diplomi” ai remigini, i bambini che l’anno prossimo frequenteranno la classe prima, seguito dall’Inno di Mameli, cantato, non solo dai piccoli, ma anche da tutto il pubblico.

Nonostante la giovane età, questi bambini hanno dimostrato di aver compreso ed interiorizzato come porsi nei confronti della diversità e ciò è stato possibile, come ha affermato anche la Dirigente dell’Istituto Comprensivo di Riva ligure e San Lorenzo al mare, Paola Baroni, grazie al lavoro attento e mirato svolto dalle docenti. La scuola dell’infanzia di Pietrabruna, pur essendo una piccola realtà, rappresenta il cuore pulsante della comunità, la speranza di un futuro migliore.

[wzslider autoplay=”true” interval=”5000″ transition=”‘slide'” lightbox=”true” exclude=”254942″]

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!