DOMENICA 30 LUGLIO VALLORIA SI VESTE DA SERA CON LA PRIMA “CENA IN BIANCO”/ECCO COME PARTECIPARE

Entroterra Home

Si tratta di una delle prime “Cene in Bianco” organizzate in un contesto non urbano, bensì in un piccolo paese, un gioiello incastonato nella Val Prino.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

cenavall

La “Cena in Bianco” arriva anche a Valloria. Dopo il successo per le prime due edizioni nelle vie di Oneglia a Imperia, domenica 30 luglio a partire dalle ore 20, Valloria, frazione del comune di Prelà, famosa per le porte dipinte, si tingerà di bianco per la prima edizione della “UnConventional Dinner” ormai famosa in tutto il mondo. Si tratta di una delle prime “Cene in Bianco” organizzate in un contesto non urbano, bensì in un piccolo paese, un gioiello incastonato nella Val Prino.

Basterà seguire poche e semplici regole per rendere la serata indimenticabile: presentarsi vestiti completamente di bianco, portando con sé cibo da condividere oltre a piatti, bicchieri, posate, tovaglioli, tovaglie, decori e candele. Niente plastica. Ognuno cucina a casa ciò che preferisce, realizza il menu che gradisce per la serata, se vuole può certamente anche preparare qualcosa di “bianco”, ma non è richiesto e non è assolutamente necessario anche se molte saranno le ricette “bianche” proposte. Vino e acqua in tavola come vuole la tradizione italiana, vietati i superalcolici.

A fine serata ognuno sparecchia, porta via tutti i rifiuti e li deposita negli appositi cassonetti vicino alla propria casa e non li lascia in giro abbandonati: non deve rimanere traccia del nostro passaggio, la location deve essere lasciata da noi tutti immacolata come l’abbiamo trovata. C’è un solo modo condividerete per mantenere pulite le nostre città, le nostre strade e i nostri parchi: non sporcarle. Aiutiamo a mantenerle pulite dando per primi un esempio di grande civiltà, normalità, educazione e senso civico.

L’obiettivo del progetto è essere tutti insieme testimoni dei valori rappresentati dalle cinque grandi “E” dei valori di Etica, Estetica, Ecologia, Educazione, Eleganza. Un’immensa e unica tavolata con tante file vicine, nel rispetto degli spazi di sicurezza, a formare una suggestiva sala da pranzo che celebra la vera grande tradizione italiana a tavola, la bellezza della condivisione, il senso più profondo della convivialità, il piacere di stare insieme a tavola, la bellezza di apparecchiare per gli altri, di ospitarsi, il rispetto per il territorio, il valore del “fare” qualcosa per se stessi di bello e per la propria città, il valore di non essere spettatori ma protagonisti attivi. Riviviamo quindi attraverso questo progetto la “magia” di stare in strada, come quando da piccoli giocavamo in cortile, il senso del quartiere e del territorio, regaliamoci una cena urbana di vera promozione sociale che attraverso il colore bianco, il più neutro e il più fotografico dei colori, vuole veicolare normalità e neutralità, tradizione e semplicità.

Per avere informazioni e prenotare i tavoli è possibile:

– contattare gli organizzatori: Paolo Macario 3355200573, Roberto Palma 3384014912, Eugenia Savolini 3930809680

– scrivere un’amai a: cenainbianco.valloria@gmail.com

– visitare la pagina Facebook (Clicca qui).

Link all’evento.

[wzslider autoplay=”true” interval=”6000″ transition=”‘slide'” lightbox=”true”]

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!