IMPERIA. LA RABINA PRENDE VITA CON LA “FESTA DEI POPOLI”. GLI ORGANIZZATORI:”UN MESSAGGIO DI FRATELLANZA TRA CULTURE DIVERSE E…”/FOTO E VIDEO

Cultura e manifestazioni Home

La Rabina si è animata ieri sera grazie alla Festa dei Popoli, che ha visto protagonisti tutti i popoli di origine diversa che abitano la città di Imperia.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

festapopoli

La Rabina si è animata ieri sera grazie alla Festa dei Popoli, che ha visto protagoniste tutte le culture diverse che abitano la città di Imperia. 

La serata, organizzata dai tre imperiesi Roberto Braganti, Anna Amelio e Omar Abdallah, affiancati dalla cooperativa sociale La Goccia e da Union International Onlus, si è svolta all’insegna della cultura, dell’arte, della musica e del cibo, grazie al contributo di tutti i partecipanti. Le comunità provenienti da Pakistan, Gambia, Ecuador, Nigeria, Marocco, Tunisia, Pakistan e Albania (e molte altre) hanno messo a disposizione di tutti i piatti tipici delle loro terre, creando un’atmosfera multiculturale. Presenti anche i migranti ospiti delle varie cooperative cittadine.

Durante la serata, si sono alternati spettacoli di musica, poesia, danza e interventi sul tema dell’integrazione, tra cui quello del dott. Khalid Rawash. Inoltre, è stato consegnato un dispositivo Dae (defibrillatore portatile) alla Croce Bianca di Imperia, comprato grazie ai fondi ricavati dalla vendita dei calendari con le foto dei migranti, realizzate dal fotografo Settimio Benedusi, in collaborazione con coop. sociale Goccia e coop. sociale Progest.

I fondi ricavati dalle offerte della serata verranno devoluti alle Associazioni Il Cuore di Marina e Sorridi Con Pietro Onlus.

LILIANA GLADULI E ROBERTO BRAGANTI

“Ci sono moltissime cooperative di Imperia e molte associazioni. Le cooperative Goccia, Jobel, Progest, Ancora e Caritas. Come associazioni Il Cuore di Martina, Sorridi con Pietro Onlus, Aifo, La Giraffa a Rotelle. È bellissimo festeggiare tutti insieme, ha risposto anche Imperia. Spero ci siano sempre di più manifestazioni di questo genere.

La serata l’abbiamo impostata sulla fratellanza dei popoli. Vogliamo far capire alle persone di Imperia che i popoli che abitano in questa città sono integrate con le persone italiane e tra di loro. Ci sono tantissime nazionalità, tramite l’arte, la poesia, la musica, la cultura, vogliamo mandare questo messaggio a tutti i cittadini”.

CONSEGNA DAE CROCE BIANCA

SPETTACOLI

[wzslider autoplay=”true” interval=”6000″ transition=”‘slide’” lightbox=”true”]

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!