DRAMMA A IMPERIA. NON CE L’HA FATTA IL PICCOLO YASER, CADUTO DAL TERRAZZO IN VIA PARINI / I DETTAGLI

Cronaca Home

Yaser, dopo l’incidente era stato operato più volte all’Ospedale “Gaslini” di Genova per arginare le gravi lesioni riportate a seguito della caduta, in particolare un trauma cranico e un trauma toracico.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Schermata 2017-07-31 alle 16.51.06

Non ce l’ha fatta il piccolo Yaser Mosbah. Il piccolo, due anni e mezzo di origine tunisina, si è spento dopo aver lottato quattro giorni all’ospedale Gaslini di Genova. Venerdì scorso era caduto dal terrazzo della propria abitazione, in via Parini a Imperia, mentre giocava con la sorellina. Yaser, dopo l’incidente era stato operato più volte all’Ospedale “Gaslini” di Genova per arginare le gravi lesioni riportate a seguito della caduta, in particolare un trauma cranico e un trauma toracico.

LA STORIA.

Yaser stava giocando sul balcone con la sorellina quando si è sporto troppo, probabilmente utilizzando come “scaletta” alcuni oggetti (sul balcone c’erano un materasso e una sedia), perdendo l’equilibrio e precipitando sull’asfalto, facendo un volo di circa 10 metri.

Soccorso in un primo momento da alcuni passanti, il piccolo è stato stabilizzato sul posto da 118 e Croce Rossa e poi trasportato presso l’eliporto all’ingresso del casello autostrada di Imperia Est, per essere trasferito a bordo dell’elicottero dei Vigili del Fuoco ed essere condotto presso l’Ospedale Gaslini.

Nel corso del trasporto in elicottero, però, le condizioni del bambino si sono aggravate, cosicché i soccorritori hanno deciso di atterrare al Santa Corona. Nelle ore successiva il piccolo è stato poi trasferito al Gaslini di Genova per essere operato.

I Carabinieri, coordinati dal Procuratore Grazia Pradella, hanno ricostruito la dinamica del drammatico incidente.

Alla famiglia del piccolo Yaser vanno le più sentite condoglianze della redazione di ImperiaPost.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!