IMPERIA. FESTA DI COMPLEANNO INTERROTTA PER UN APPLAUSO. A INTERVENIRE LA POLIZIA MUNICIPALE E NON LA QUESTURA/ECCO COSA È SUCCESSO

Attualità Home

Non si è trattato di un intervento della Polizia di Stato, ma della Polizia Municipale di Imperia.

Municipale

Imperia. Non è stata la Polizia di Stato a intervenire lo scorso venerdì 11 agosto alle 23.40, all’esterno del locale “Controcorrente”, situato in via Bonfante 4, a Imperia, dov’era in corso una festa di compleanno. È questa la precisazione arrivata questa mattina dalla Questura di Imperia, che ha dichiarato appunto l’estraneità degli agenti coordinati dal commissario capo Raimondo Martorano, nell’ambito del sopracitato intervento. Si è trattato invece di un intervento ad opera della Polizia Municipale di Imperia, allertata da un residente, a causa di “presunti” schiamazzi provenienti dal locale. L’errore, in buona fede, del cronista di ImperiaPost è dovuto al non dettagliato racconto della titolare del locale, che ha parlato di “polizia”.

Chiuso l’equivoco, di cui ci scusiamo con i lettori e con la Polizia di Stato, la sostanza dei fatti non cambia: alle 23.40 di un venerdì sera in pieno agosto, le forze dell’ordine sono intervenute a causa di un applauso, o dei normali rumori di una piccola festa, a un compleanno in un ristorante.

Segui Imperiapost anche su: