19 Giugno 2024 05:44

Cerca
Close this search box.

19 Giugno 2024 05:44

IMPERIA. SPIAGGE LIBERE. “CI SONO MUFFE SUGLI IMPIANTI DOCCIA”. SCATTA LA SEGNALAZIONE A COMUNE E ASL. ONEGLIO:”VERIFICATE LE CONDIZIONI IGIENICHE”/IL CASO

In breve: Una segnalazione indirizzata all'Asl 1 della Provincia di Imperia e all'Ufficio Ambiente del Comune di Imperia inserito alle condizioni igienico sanitarie delle spiagge libere del Comune di Imperia.

spconf

Una segnalazione indirizzata all’Asl 1 della Provincia di Imperia e all’Ufficio Ambiente del Comune di Imperia inserito alle condizioni igienico sanitarie delle spiagge libere del Comune di Imperia.

A presentarla è Confesercenti Imperia, nella persona del Vice Presidente Gianmarco Oneglio. La segnalazione arriva proprio a seguito della raffica di multe della Polizia Municipale comminate agli stabilimenti balneari e ai ristoranti di Borgo Marina per il mancato rispetto della raccolta differenziata. Oneglio, a proposito della raccolta differenziata, ha realizzato poi un reportage evidenziando come presso le spiagge comunali manchino i bidoni per carta, vetro e plastica.

LA LETTERA:

“Oggetto: segnalazione condizioni igienico sanitarie spiagge libere Comune di Imperia

Con la presente si segnalano le condizioni igienico sanitarie delle spiagge libere di:

Borgo Prino in strada Larnboglia NO bar Tapas e stabilimento Capanne Africane);

Borgo Marina (al confine tra via Boine e via Scarincio);

“Pennello” in via Angelo Silvio Novero:

Galeazza in via Angelo Silvio Novoro,

SI chiede di verificare lo stato igienico-sanitario degli impianti doccia in quanto a prima vista sembrano coperti da muffe potenzialmente nocive per la salute di bambini e adulti. In attesa di un vostro riscontro porgiamo cordiali saluti”.

Condividi questo articolo: