IMPERIA. “STATO MAGNACCIA E MAFIOSO”. VANDALIZZATE LE “PANCHINE ROSSE” IN PIAZZA DELLA VITTORIA, SIMBOLO DELLA LOTTA ALLA VIOLENZA SULLE DONNE/LE IMMAGINI

Cronaca Home

Ignoti hanno vandalizzato una delle “panchine rosse”, inaugurate lo scorso 25 novembre in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

panchina

Ignoti hanno vandalizzato una delle “panchine rosse”, inaugurate lo scorso 25 novembre in occasione della giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Nel mirino dei vandali è finita la panchina inaugurata in piazza della Vittoria, a fianco del Comune , alla presenza delle autorità civili e militari oltre all’associazione Zonta Club Imperia, ideatrice dell’iniziativa, e al centro antiviolenza provinciale. Sulla panchina sono comparse le scritte “Stato Mafioso”, “Stato Magnaccia” e “Stato prende i soldi dalle prostitute in mazzette”. 

Lo scorso anno erano state posizionate delle istallazioni con delle scarpe rosse, mentre per il 2017 si è pensato di dipingere le panchine di colore rosso, corredandole di pannelli espositivi, sui quali riprodurre, a cura di emergenti Artisti locali e degli studenti del Liceo Artistico di Imperia, immagini finalizzate a denunciare il femminicidio e a stimolare un confronto ed una riflessione sulla violenza e sui cambiamenti culturali necessari per sconfiggere questo fenomeno, inducendo i cittadini a fermarsi, a non dimenticare e a mantenere alta l’allerta. Sul caso stanno indagando i carabinieri di Imperia. 

[wzslider autoplay=”true” interval=”5000″ transition=”‘slide'” lightbox=”true” exclude=”289890″]

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!