Home, The Meteo Meniak — 23 febbraio 2018 alle 09:31

IMPERIA. “THE METEO MENIAK”. LE PREVISIONI DEL TEMPO DI GIOVANNI NEBBIA DEL 23 FEBBRAIO:”BURAN È LONTANO. DALLE 6 DI DOMANI ENTREREMO IN UNA FASE PRECIPITATIVA…”

“The Meteo Meniak” nato dalla collaborazione fra ImperiaPost e Giovanni Nebbia, anche conosciuto come “Meniak”, fonico di professione, con una grande passione per la meteorologia.

di Redazione

MENIAK

Imperia. “The Meteo Meniak” nato dalla collaborazione fra ImperiaPost e  Giovanni Nebbia, anche conosciuto come “Meniak”, fonico di professione, con una grande passione per la meteorologia.

ECCO IL  BOLLETTINO DEL 23 FEBBRAIO 2018 DI “METEO MENIAK”:

Meteo-post del 23/2/2018, valido per oggi e domani 24/2/2018, dove forse farò un aggiornamento, domenica ferie.

Come dicevo nel meteo post di ieri anche le condizioni di costante sottovento per il ponente estremo stanno vacillando finalmente, grazie ad una disposizione dei minimi che so sta facendo via via più consona a passaggi perturbati più omogenei, ma.

Ecco, i ma qui da noi sono sempre molti vista la differente interpretazione dei modelli pure per i prossimi giorni, io, per non impazzire troppo scelgo e verifico incrociando i calcoli con un altro collega di sposare le tesi di Arome France pour l’Italie, il potente modello LAM sviluppato dai francesi, modello che ho verificato costantemente sul campo e ha avuto ragione nei fatti oltre che nei calcoli.

Quindi per oggi, direi che quello che doveva accadere qui sul ponente estremo, è accaduto tra le 05:00 e le 08:00, ma domani, sabato dalle ore 6:00 circa entreremo in una fase precipitativa con quota neve di insidiosa collocazione, ma temo almeno agli 800 metri, ma anche più su verso i 1000.

Ovviamente verranno prima coinvolti i savonesi (nottetempo) perché il minimo è basso e il fronte ci colpirà da sud est (rarissima ritornante occlusa da sud est), ma pioggia ne cadrà un po’ domani almeno fino alle 20:00.

Buran è ancora lontano e vedremo se su domenica, posto che ci sia ancora margine per qualche precipitazione, troveremo un suo primo contributo al raffreddamento per vedere finalmente qualche fiocco svolazzare a quote diciamo così, antropizzate.

Ma domani no, anzi, le temperature a 1500 metri saranno mal distribuite e addirittura a tratti miti, fatto che farà concentrare le nevicate solo sulle montagne, sia per STAU che per sfondamento.

Io sto per riavere la mia pagina e recuperare tutto il tempo perso in un mese, mannaggia a loro (e un po’ a voi eh, segnalatori).

Grazie da Meteo Meniak.