IMPERIA. CAPANNONE MERCI A PIANI. IL TAR ACCOGLIE IL RICORSO DI ANTONIO MARZO. IL SINDACO CAPACCI REPLICA A FOSSATI (IR):”HA DETTO UNA COLOSSALE CANTONATA, DIMOSTRA…”

Home Imperia

Il Sindaco di Imperia Carlo Capacci replica alle recenti dichiarazioni rilasciate dal Consigliere Giuseppe Fossati in merito alla pratica del capannone merci di Piani e l’annullamento della stessa da parte del Tar

collage_capaxfoss_impt

Il Sindaco di Imperia Carlo Capacci replica alle recenti dichiarazioni rilasciate dal Consigliere Giuseppe Fossati in merito alla pratica del capannone merci di Piani e l’annullamento della stessa da parte del Tar.

“La pratica in questione, come proposto, è stata presentata direttamente al Consiglio Comunale con il necessario parere di regolarità tecnica del Settore Urbanistica e pertanto non è stata proposta dalla Giunta Comunale.

La presentazione della stessa è stata decisa durante la conferenza Capigruppo, che ha avuto luogo il giorno del Consiglio Comunale. E’ evidente che in questo caso il Segretario Comunale non ha quindi fornito il supporto tecnico di cui parla il Consigliere Fossati, che dimostra di non aver studiato la pratica, prendendo una ‘colossale’ cantonata”.

Segui Imperiapost anche su: