Home, Pallanuoto — 7 aprile 2018 alle 19:49

PALLANUOTO MASCHILE. LA RARI NANTES IMPERIA VINCE 8 A 7 CONTRO AQUATICA TORINO NEL CAMPIONATO DI SERIE C/I RISULTATI

Rari Nantes Imperia vince 8-7 alla Cascione contro Aquatica Torino: i tre punti sono arrivati al termine della partita più sofferta della stagione.

di Redazione

taramasco merano ramone

Alla fine è arrivata l’ottava vittoria di fila ma quanta sofferenza! Rari Nantes Imperia vince 8-7 alla Cascione contro Aquatica Torino: i tre punti sono arrivati al termine della partita più sofferta della stagione.

I giallorossi erano partiti bene: i veterani Rocchi e Corio gestivano la situazione e i giovani colpivano. Arrivavano così le reti dei giovanissimi Merkaj, Kovacevic e Ravoncoli ma i piemontesi tornavano in partita con veemenza. La Rari riusciva rimettere la testa avanti per due volte grazie alla doppietta di Capitan Rocchi ma Aquatica giungeva in vantaggio all’intervallo. I ragazzi sembravano pagare l’inesperienza e la assenza forzata di Andrea Somà.

Alla ripresa, dopo i primi momenti di studio, Grossi riportava il risultato in equilibrio. E nell’ultimo minuto: Corio recupera un gran pallone e serve Spano, il numero due si invola e trafigge il portiere avversario per il nuovo vantaggio. Il centroboa Corio si sbloccava nell’ultimo periodo ma, venti secondi dopo, Torino tornava a -1. Nel finale, Merano blinda la porta riscattando così una prestazione a tratti incerta e salva i tre punti al termine di una partita difficile.

TABELLINO
R.N.IMPERIA – AQUATICA TORINO 8-7
(3-3; 2-3; 2-0; 1-1)
IMPERIA – Amoretti, Spano 1, Russo, Ramone, Merkaj R. 1, Taramasco, Durante, Corio 1, Ravoncoli 1, Grossi 1, Rocchi cap. 2, Kovacevic 1, Merano. All.: Pisano
TORINO – Ferrigno, Paletti, DiLorenzo 1, DeLuca 1, Potop, Galeandro, Bianchini 3, Zoupas 1, Sateriale, Capello 1, Rosa, Bianchini, Spano. All.: Cavallera
NOTE: espulso per proteste Ferrigno (T) nel quarto tempo; Sup.Num. Imperia 3/7, Torino2 /5

 
 
 
ITALIE_PC_1980X1080-imperiapost_new