STAZIONE DI IMPERIA: MANCANO I PARCHEGGI, LA PROPOSTA DEI PENDOLARI:”ELIMINARE LE AIUOLE PER GUADAGNARE POSTI AUTO-MOTO E PER MAGGIORE DECORO”

Home Imperia

Arriva la proposta dei pendolari imperiesi in riferimento al tema ormai noto della mancanza di sufficienti posteggi alla stazione di Imperia.

Schermata 2018-05-18 alle 10.44.31

“Eliminare le grandi aiuole per avere posti auto e moto addizionali e per garantire maggiore decoro”. È questa la proposta dei pendolari imperiesi, in riferimento al tema ormai noto della mancanza di sufficienti posteggi alla stazione di Imperia.

I lavori per i parcheggi addizionali

Nelle ultime settimane, nell’area adiacente al parcheggio sotterraneo si stanno svolgendo i lavori per la realizzazione di ulteriori 26 posti auto. Proprio per questo motivo, i pendolari, propongono una variante al progetto includendo anche le due aiuole presenti nel parcheggio, per sfruttare al massimo il perimetro disponibile.

La proposta dei pendolari

“Quanto sarebbe bello se la direzione giusta che sembrano aver preso i dirigenti di RFI unitamente al Comune potesse essere percorsa fino al raggiungimento completo e non solo parziale dell’obiettivo; in questo caso mi riferisco ai necessari quanto graditi addizionali parcheggi della stazione di Imperia in via di completamento – scrive Davide Fettuccini, uno dei portavoce dei pendolari.

Come in tante altre occasioni – continua – è stato ricordato la posizione scelta per le aiuole in assenza totale di irraggiamento solare non si è purtroppo rivelata essere particolarmente felice né per le piante che stanno versando in condizioni drammatiche né per quello che concerne il decoro di questa grande opera, permettendo di fatto il continuare ad alimentarsi di un malcontento generale relativamente alla cronica mancanza di parcheggi per auto e stalli per moto che forse non rende giustizia ai tanti accoglimenti di istanze che per la stazione di Imperia ci sono stati ma che appunto non risolvendo completamente le problematiche continuano a lasciare l’amaro in bocca ai tantissimi utenti ( circa 3000 al giorno ) che di questa struttura fanno uso quotidianamente.

La preghiera pertanto è quella di poter fare, da parte di RFI e del Comune, un ulteriore e definitivo sforzo con una variante dei lavori in corso – conclude fino ad includere tra le nuove aree destinate ai parcheggi anche le 2 grandi aiuole sotto-cemento e perché no, anche il corrispettivo dei lavori attualmente in corso d’opera a monte del parcheggio anche coinvolgendo la parte a valle del medesimo, consentendo anche un recupero delle condizioni di sicurezza e decoro come tante volte segnalato e con riferimento alle foto qui si seguito”.

[wzslider autoplay=”true” interval=”6000" transition=”‘slide'” lightbox=”true”]

Segui Imperiapost anche su: