IMPERIA: MARE OFF LIMITS A BORGO PRINO. VALORI ESCHERICHIA COLI FUORI NORMA, SCATTA NUOVO DIVIETO DI BALNEAZIONE/LE IMMAGINI

Home Imperia

Scatta una nuova ordinanza di divieto di balneazione a Borgo Prino a Imperia.
Il provvedimento è stato firmato oggi, martedì 5 giugno, dal Sindaco Carlo Capacci

Schermata 2018-06-05 alle 13.26.50

Scatta una nuova ordinanza di divieto di balneazione a Borgo Prino a Imperia. Il provvedimento è stato firmato oggi, martedì 5 giugno, dal Sindaco Carlo Capacci.

Lo sversamento e il superamento del parametro Escherichia Coli

Il provvedimento è stato adottato in quanto domenica 3 giugno si è verificato un sversamento di liquami nelle acque antistanti lungomare Lamboglia, tra la spiaggia libera e lo stabilimento Capanne Africane”.

A causare lo sversamento, secondo gli operatori Amat l’intasamento di una linea mista secondaria su è stato tempestivamente eseguito un intervento di disostruzione.

Ad aggravare la situazione i campionamento eseguiti dall’Arpal nel pomeriggio di ieri, lunedì 4 giugno, in corrispondenza del pennello davanti allo stabilimento Capanne Africane, che “hanno evidenziato un supero significativo del parametro Escherichia Coli“.

Il divieto di balneazione

Il divieto di balneazione interessa il tratto compreso fra il molo lungomare e l’argine sinistro del torrente Prino. Saranno necessarie nuove analisi dell’Arpal, con esito positivo, per poter procedere alla revoca del divieto.

 

 

Segui Imperiapost anche su: