Home, Imperia — 14 giugno 2018 alle 18:23

IMPERIA: ESERCITAZIONE DELLA GUARDIA COSTIERA IN CALATA ANSELMI, SIMULATO UN INCENDIO CON DUE FERITI /LE IMMAGINI

L’esercitazione prevedeva un principio di incendio, con due feriti, a bordo della motonave denominata Corsara ormeggiata presso Calata Anselmi

di Redazione

esercitazione guardia costiera imperia

Imperia, alle ore 09.40 circa della mattinata odierna si è svolta all’interno del porto di Imperia – bacino di Porto Maurizio un’esercitazione antincendio volta ad accertare l’effettivo grado di preparazione del personale preposto all’intervento.

L’esercitazione prevedeva un principio di incendio, con due feriti, a bordo della motonave denominata Corsara ormeggiata presso Calata Anselmi.

La Sala Operativa di questa Capitaneria di Porto, ricevuta la richiesta di soccorso tramite VHF, provvedeva ad attivare la catena dall’allarme prevista dal Piano Antincendio Portuale: inviando da prima personale della Capitaneria di porto sul luogo dell’emergenza e contattando il 112 (Numero Unico di Emergenza) il quale inviava sul posto i Vigili del Fuoco e la Croce Bianca di Imperia.

Sono altresì intervenuti all’esercitazione antincendio personale della GoImperia e del rimorchiatore Ugo Casa.

Dopo la messa in sicurezza della zona da parte dei Vigili del Fuoco, il personale della Croce Bianca provvedeva a recuperare i feriti e a trasportarli tramite ambulanza all’Ospedale più vicino.  Alle ore 10.00 circa terminava l’esercitazione.

L’esercitazione, che ha avuto esito positivo, aveva come obbiettivo quello di testare la prontezza operativa al fine di mantenere alto il livello di sicurezza dell’area portuale.