IMPERIA. VIA CASCIONE, RACCOLTE 1.750 FIRME A DIFESA DELLA ZTL. SCAJOLA: “STRUMENTO DEMOCRATICO CORRETTO, MA UN SINDACO NON DEVE LAVORARE SOTTO PRESSIONE”

Home Imperia

Il Sindaco di Imperia Claudio Scajola commenta le 1.750 firme raccolte dal Comitato “Via Cascione: Isola Felice” a difesa della Ztl

scajola questionario su via cascione

La raccolta firme è uno strumento democratico corretto per esprimere la propria posizione, di cui si tiene conto. Un Sindaco, però, non deve lavorare sotto pressione, ma fare tante complessive valutazioni”.

Così il Sindaco di Imperia Claudio Scajola commenta le 1.750 firme raccolte dal Comitato “Via Cascione: Isola Felice” a difesa della Ztl. Un’iniziativa lanciata dopo il questionario consegnato a commercianti e residenti dall’amministrazione Scajola per valutare la riapertura al traffico di via Cascione e le eventuali fasce orarie per il libero accesso alle auto.

Via Cascione, compilati i questionari

Il Sindaco Scajola ha anche confermato che sono già stati consegnati, compilati, svariati questionari. A riguardo, però, aggiunge:Non tutti hanno risposto. Il risultato? Lo tengo per me stesso. Mi aiuterà per fare le giuste valutazioni”.

 

 

Segui Imperiapost anche su: