IMPERIA: MAXI RISSA NEL CENTRO MIGRANTI DI VIA BERIO, FERITI TRE GIOVANI NIGERIANI. I CARABINIERI SEGNALANO IL CASO ALLA PREFETTURA/I DETTAGLI

Cronaca Home

Sono tre nigeriani di 23, 33 e 28 anni, le vittime della violenta lite scatenatasi ieri, domenica 29 luglio presso il centro di accoglienza migranti di Via Berio a Imperia

lite centro migranti via berio

Sono tre nigeriani di 23, 33 e 28 anni, le vittime della violenta lite scatenatasi ieri, domenica 29 luglio presso il centro di accoglienza migranti di Via Berio a Imperia. I tre feriti, trasportati al Pronto Soccorso, hanno rimediato per fortuna solo lievi lesioni.

La ricostruzione dei Carabinieri

Contesto degli eventi una festa di compleanno per uno dei figli delle giovani donne ospiti della struttura (dove sono presenti solo donne e bambini). Secondo quanto ricostruito dai Militari , le tre vittime sarebbero intervenute per sedare una violenta lite tra alcuni connazionali e avrebbero avuto la peggio. 

I principali protagonisti della colluttazione, che non sono ospiti della struttura, ma che erano presenti solo per la festa di compleanno, sarebbero poi riusciti ad allontanarsi prima dell’arrivo dei Carabinieri e dei soccorsi.

I Carabinieri hanno segnalato il caso alla Prefettura

I Carabinieri impegnati ancora nelle indagini per la ricostruzione dei fatti, in attesa di identificare i principali protagonisti della lite, al momento ancora ignoti, hanno segnalato la vicenda alla Prefettura , in quanto quest’ultima incaricata della gestione dell’accoglienza.

In particolare i militari hanno segnalato che la struttura, forse anche perchè dotata di uno spazio aperto piuttosto grande, è diventata un luogo di ritrovo per i migranti ospiti delle varie strutture della provincia di Imperia, precisando altresì che al momento non si segnalano particolari episodi di violenza o di disordine pubblico e che ad oggi , la lite di ieri, resta un episodio isolato.

Segui Imperiapost anche su: