ELEZIONI IMPERIA 2018: PRESUNTE IRREGOLARITÀ IN QUATTRO SEGGI, CARLO CARPI SI RIVOLGE ANCHE AL TRIBUNALE/I DETTAGLI

Home Politica

Prosegue la battaglia dell’ex candidato sindaco di “Insieme per Imperia” Carlo Carpi per verificare la regolarità dell’ultima tornata elettorale che ha visto l’elezione a sindaco di Claudio Scajola.

Schermata 2018-07-31 alle 13.33.49

Prosegue la battaglia dell’ex candidato sindaco di “Insieme per Imperia” Carlo Carpi per verificare la regolarità dell’ultima tornata elettorale che ha visto l’elezione a sindaco di Claudio Scajola.

Carpi, infatti, dopo aver inoltrato formale richiesta all’ufficio URP del Comune di Imperia di prendere visione dei verbali dei seggi, ha inviato la richiesta di accesso agli atti anche al Tribunale di Imperia, direttamente al Presidente della Commissione Elettorale Centrale.

Nel dettaglio l’ex candidato sindaco ha chiesto di poter visionare i verbali dei seggi delle sezioni 5, 8, 19 e 38, che corrispondono rispettivamente a “Scuola elementare Piani“, “Piazza Mameli“, “Viale Rimembranza” e “Largo Ghiglia“.

L’imprenditore genovese, più di una volta, ha manifestato le sue perplessità in merito alle operazioni di spoglio delle schede elettorali, facendo riferimento a presente “anomalie”.

 

Segui Imperiapost anche su: