IMPERIA: LA “PRESUNTA” LAUREA DELL’EX ASSESSORE GIANESINI NEL MIRINO DEI CONSIGLIERI DI MINORANZA/ ECCO LA QUESTION TIME

Home Imperia

Durante il consiglio comunale del 16 luglio, il sindaco Scajola dopo aver elogiato il passo indietro di Gianesini, a seguito della nomina in eccesso di assessori, ha dichiarato di essere intenzionato a impiegare lo stesso in futuro sotto altra forma.

39467857_217553365775153_4186455776195248128_n

Il caso della laurea in ingegneria aerospaziale dell’ex assessore all’ambiente Ivan Gianesini approda nuovamente in consiglio comunale. A chiedere formalmente spiegazioni e una certificazione ufficiale è il gruppo consiliare “Progetto Imperia” capitanato dal candidato sindaco Luca Lanteri e coadiuvato dal consigliere Alessandro Savioli.

Approda in consiglio comunale la Question-time sulla laurea dell’ex assessore Ivan Gianesini

Furono Lanteri e Savioli (intervenne in merito anche il capogruppo di “Imperia al Centro” Guido Abbo) lo scorso il 16 luglio in consiglio comunale, a far emergere il caso su cui ImperiaPost aveva fatto alcune verifiche formali alle Università di Modena e Milano le quali non avevano confermato il conseguimento del titolo di studio di Gianesini. Durante il consiglio comunale del 16 luglio, il sindaco Scajola dopo aver elogiato il passo indietro di Gianesini, a seguito della nomina in eccesso di assessori, ha dichiarato di essere intenzionato a impiegare lo stesso in futuro sotto altra forma. 

Nella question-time i consiglieri chiedono se l’amministrazione, il compito spetterebbe al segretario generale, abbia “verificato i dati dichiarati nei curriculum vitae soprattutto in riferimento a coloro che hanno ricevuto incarichi e/o se sono state riscontrate anomalie su quanto dichiarato e reso pubblico”. Ciò potrebbe far presagire che i consiglieri abbiano altri dubbi sui titoli dichiarati dagli altri componenti della giunta.

Il testo della question-time presentata dal gruppo consiliare “Progetto Imperia”.

“Con la presente il Gruppo Consiliare Progetto Imperia alla luce di quanto emerso su alcuni organi di stampa sui presunti titoli dichiarati ma di dubbia veridicità dal sig. Gianesini (posizione mai chiarita successivamente dalla parte interessata), considerato che il sig. Sindaco pubblicamente ha comunicato in seduta di Consiglio Comunale (a seguito della rinuncia dell’incarico da assessore delega ambiente) di voler utilizzare la figura del Sig. Giannesini in altri incarichi

                                                                                                           chiede

se sono stati verificati i dati dichiarati nei curriculum vitae soprattutto in riferimento a coloro che hanno ricevuto incarichi e/o se sono state riscontrate anomalie su quanto dichiarato e reso pubblico.

Il Capogruppo Consiliare Progetto Imperia Alessandro Savioli  – Luca Lanteri

Segui Imperiapost anche su: