IMPERIA: È IL 60ENNE LUIGI BULLITTA L’UOMO TROVATO MORTO NELL’EX STECCA. DISPOSTA L’AUTOPSIA/I DETTAGLI

Cronaca Home

È Luigi Bullitta, 60 anni, originario della provincia di Sassari, l’uomo trovato morto domenica scorsa all’interno dell’ex Stecca sul Lungomare Amerigo Vespucci.

cadavere-stecca-lungomare-vespucci-autopsia-imperia

È Luigi Bullitta, 60 anni, originario della provincia di Sassari, l’uomo trovato morto domenica scorsa all’interno dell’ex Stecca sul Lungomare Amerigo Vespucci.

Chi era Luigi Bullitta

Bullitta era un senzatetto molto noto in città. Il ritrovamento del corpo nell’ex Stecca è avvenuto a seguito della segnalazione di un altro senzatetto che, nella giornata di domenica, ha fermato una pattuglia della squadra volante della polizia di Imperia per esprimere la propria preoccupazione per le sorti dell’amico Bullitta, di cui non avevano notizie da diversi giorni.

Disposta l’autopsia

La Procura della Repubblica di Imperia ha disposto l’autopsia sul corpo di Bullitta. Un atto dovuto per chiarire le ragioni del decesso che, comunque, secondo un primo esame del medico legale, Andrea Leoncini, sarebbero riconducibili a cause naturali.

Segui Imperiapost anche su: