Cronaca, Home — 6 settembre 2018 alle 07:42

IMPERIA: ALL’ESAME SCRITTO DELLA PATENTE CON TELECAMERA E AURICOLARI . NEI GUAI UN 48ENNE, INDAGA LA POLIZIA/I DETTAGLI

Secondo quanto ricostruito sino ad ora, l’uomo sarebbe stato smascherato, per
via di alcuni atteggiamenti sospetti, dai commissari d’esame nel corso della prova scritta’

di Redazione

polizia telecamera esame patente motorizzazione_

Si è presentato all’esame scritto per il conseguimento della patente, presso la motorizzazione di Imperia, con auricolari e telecamerina. Pizzicato, è stato bloccato dalla Polizia. Protagonista un 48enne.

L’intervento della Polizia

Secondo quanto ricostruito sino ad ora, il 48enne sarebbe stato smascherato per via di alcuni atteggiamenti sospetti nel corso della prova scritta. Dalla motorizzazione è stato chiesto l’intervento della Polizia. Gli agenti della Squadra Volante, intervenuti sul posto, hanno fermato l’uomo.

Le indagini della Squadra Mobile

Squadra Mobile e Polizia Scientifica sono al lavoro per ricostruire la dinamica dei fatti. L’uomo aveva con se auricolari e telecamerina. Indagini sono in corso per capire se si tratti o meno di un episodio isolato.

Tante le domande a cui gli inquirenti devono dare una risposta. L’uomo, durante l’esame, era in contatto con qualcuno che gli suggeriva le risposte? Con chi? Un amico, un familiare? Oppure una terza persona?

La Procura della Repubblica di Imperia ha aperto un’inchiesta e il 48enne risulta iscritto nel registro degli indagati. Episodi simili si sono verificati in varie città d’Italia negli ultimi mesi, da La Spezia a Modena, da Rimini a Brescia.