TRAGEDIA AD AQUILA D’ARROSCIA: 56ENNE TROVATO MORTO NELLA PROPRIA ABITAZIONE. SUL POSTO I CARABINIERI/I DETTAGLI

Cronaca Home

Dramma ieri, mercoledì 5 settembre, ad Aquila d’Arroscia, nell’entroterra di Imperia.
Un uomo di 56 anni è stato trovato morto nel magazzino della propria abitazione

carabinieri suicida aquila d'arroscia

Dramma ieri, mercoledì 5 settembre, ad Aquila d’Arroscia, nell’entroterra di Imperia. Un uomo di 56 anni è stato trovato morto nel magazzino della propria abitazione. 

Da due giorni non si presentava al lavoro

Sono stati i familiari, preoccupati per l’assenza dal lavoro, a trovare il corpo senza vita dell’uomo nel magazzino e lanciare l’allarme. Il 56enne era stato visto per l’ultima volta lunedì scorso.

All’arrivo dei soccorsi per l’uomo non c’era già più nulla da fare. Secondo quanto ricostruito dai Carabinieri della stazione di Pieve di Teco, coordinati dal Luogotenente Giulio Tortorolo, il 56enne si sarebbe tolto la vita impiccandosi, lasciando due scritti con le ultime volontà.

 

 

 

Segui Imperiapost anche su: