Home, Imperia — 19 settembre 2018 alle 19:29

CODE E RALLENTAMENTI, GLI IMPERIESI BOCCIANO IL SEMAFORO TRA VIA BONFANTE E PIAZZA DANTE. “UNA SCELTA ASSURDA!”/FOTO E VIDEO

È continuata nel pomeriggio di oggi, mercoledì 19 settembre, la sperimentazione del semaforo all’altezza dell’attraversamento pedonale di via Bonfante all’imbocco di piazza Dante.

di Redazione

semaforo-via-bonfante-piazza-dante-imperia-traffico-rotonda-viabilita-claudio-scajola-antonio-gagliano

È continuata nel pomeriggio di oggi, mercoledì 19 settembre, la sperimentazione del semaforo all’altezza dell’attraversamento pedonale di via Bonfante all’imbocco di piazza Dante.

Sebbene si sia svolto solamente il primo giorno di prova, sono già molte le critiche da parte di pedoni e di automobilisti sull’ipotesi di un impianto semaforico nel tratto in questione. Una minoranza, invece, apprezza l’iniziativa, sostenendo che in questo modo sarà garantita la sicurezza dei pedoni.

In molti si sono lamentati anche dell’impossibilità per il pedone di consultare i semafori in quanto rivolti verso via Amendola (per tutta la giornata sono stati gli agenti di Polizia Municipale a comunicare i pedoni quando attraversare).

La fase di sperimentazione del semaforo in via Bonfante

La prova, iniziata questa mattina verso le 9, è stata fermata verso le 12.30 e ha ripreso nel primo pomeriggio per la seconda fase. L’esperimento proseguirà anche domani mattina.

Per conoscere come è stato vissuto il primo giorno di sperimentazione, un inviato di ImperiaPost si è recato sul posto raccogliendo le impressioni delle persone.

I commenti di automobilisti e pedoni

“Credo che rallenti il traffico”.

“È utile per il traffico e la sicurezza dei pedoni”.

“Non sembra una gran bella cosa”.

“Potrebbe essere utile per i pedoni. Almeno sappiamo quando dobbiamo attraversare, è meno pericoloso. È un attraversamento abbastanza pericoloso”.

“Creerà molto traffico, non era necessario. Non è mai successo nulla qui”.

“A cosa serve un semaforo qui? C’è la rotonda! Può darsi serva per i pedoni, però non sono convinto”.

“Messo qui non mi sembra una gran cosa. Ci sono i pedoni e si sono sempre fermati. Lo trovo assurdo”.

“È un’ottima idea. Consente all’automobilista di fermarsi in tempo, di far passare la gente che spesso invece sbuca fuori mettendo in difficoltà gli automobilisti. Tante volte è un rischio per il pedone che passa lanciandosi senza guardare”.

“La prossima volta vado ad attraversare un po’ più in là. Secondo me non è utile, qua tutti rallentano perchè poi entri nella rotatoria.”

“C’è anche un dispendio temporaneo di utilizzo di forze della Polizia Municipale per fare attraversare la gente, quando la gente sapeva benissimo attraversare da sola, perchè gli automobilisti da sempre si fermavano. Bocciato su tutta la linea”.

“Penso che sia una stupidaggine per non dire peggio. Già si fermavano le code qui in via Bonfante. Era una camera gas prima, adesso sarà peggio. Questo è quello che penso”.

“È la prima volta che lo vedo, non ne ho idea. Vediamo. Speriamo di risolvere qualcosa”.