Imperia: tragedia in via Musso, non ce l’ha fatta Ivano Odasso, travolto da un’auto mentre potava gli alberi/I dettagli

Cronaca Imperia

Il conducente dell’auto rischia l’incriminazione per omicidio stradale.

Non ce l’ha fatta Ivano Odasso, 59 anni (non 45 come erroneamente scritto in precedenza), travolto da un’auto, questa mattina in via Musso, a Imperia, mentre stava potando alcuni alberi di olive . Odasso, le cui condizioni erano apparse subito gravissime, è spirato nel primo pomeriggio all’Ospedale di Imperia.

Tragico incidente in via Musso: conducente auto rischia incriminazione per omicidio stradale

Con la morte di Ivano Odasso, il conducente dell’auto, S.S., 82 anni, che ha travolto il 45enne, rischia l’incriminazione per omicidio stradale.

Odasso stava potando gli alberi insieme ad altre persone quando è stato travolto dall’auto facendo un volo di alcuni metri. Sul posto è intervenuta un’ambulanza della Croce D’Oro di Imperia, coadiuvata dall’automedica della Croce Bianca. Odasso, che ha perso i sensi dopo il violento impatto, è stato stabilizzato e trasportato al Pronto Soccorso dell’Ospedale di Imperia in codice rosso di massima gravità.

Sul posto anche un’ambulanza della Croce Rossa che ha soccorso l’uomo l’82enne alla guida dell’auto, sotto shock dopo l’accaduto.

Alla Polizia Municipale il compito di ricostruire la dinamica dell’incidente.

Segui Imperiapost anche su: