22 Maggio 2024 03:23

Cerca
Close this search box.

22 Maggio 2024 03:23

Imperia: esplode il tubo del Roja, golfo dianese senz’acqua. Scajola:”nuovo tubo sotto la pista ciclabile, non si può fare turismo così”

In breve: Un altro duro colpo per i residenti e turisti del dianese che ha portato il sindaco di Imperia a scendere in strada e a recarsi sul posto della "rottura".

Ancora una volta il golfo dianese è rimasto senz’acqua. Attorno alle ore 23 di ieri sera, venerdì 12 aprile, si è verificata una perdita importante sull’acquedotto del Roja, in Piazza Nino Bixio ad Imperia. L’entità della rottura ha automaticamente comportato l’interruzione dell’erogazione in tutto il Golfo Dianese, fino al punto di consegna di Rollo.

Le operazioni di riparazione, vista anche la notevole profondità alla quale è posata la linea, si sono protratte almeno per tutta la notte e non si sa a che ora gli operai dell’Amat riusciranno a ripristinare l’erogazione dell’acqua. Un altro duro colpo per i residenti e turisti del dianese che ha portato il sindaco di Imperia a scendere in strada e a recarsi sul posto della “rottura”.

“Gli operai dell’Amat ne avranno tutta la notte – ha detto il sindaco Scajola in diretta Facebook – e poi, sperando che basti, verrà rattoppato questo tubo. Ormai le perdite sono continue e le rotture sono soventi e ci avviciniamo alla stagione estiva con il rischio quindi di creare un danno al turismo del nostro territorio. Dobbiamo con urgenza risolvere un problema per troppi anni trascurato, abbiamo bisogno di una nuova conduttura del Roja che cercheremo di far passare, se riusciremo a riunire tutte le forze, nell’occasione della costruzione della pista ciclabile, per metterla nel sedime dell’ex ferrovia e quindi di riuscire ad avere una conduttura che possa garantire l’acqua di tutto il dianese e che serve a tutta la città di Imperia. Non si può pensare di fare turismo con il pericolo di rimanere senz’acqua”.  

Condividi questo articolo: