Diano Marina: Aromatica 2019, premiato lo chef dianese Giuliano Sperandio/Le immagini

Cultura e manifestazioni

Consegnato questa mattina il Premio Aromatica allo Chef Giuliano Sperandio.

Consegnato questa mattina il Premio Aromatica allo Chef Giuliano Sperandio, recentemente premiato ai World Restaurant Awards con il ristorante Le Clarence a Parigi.

Giuliano (“A Parigi per tutti sono lo Chef, ma qui sono Giuliano“) ha commosso la platea di Aromatica, con parole semplici e molto intense, nelle quali ha ricordato le sue radici e quelle della sua famiglia. Ha anche spiegato che nel suo lavoro (“che ho la fortuna di fare, divertendomi molto”) porta ogni giorno tutta la sua identità, il suo essere figlio di questa terra dove, oltre a olio, olive, basilico, pesto, nascono fiori e erbe aromatiche in modo spontaneo: “Come quel fiore che ho raccolto questa mattina in una fascia, che mi serve per decorare e finire il piatto che preparerò durante lo show cooking”.

Giuliano Sperandio è originario del dianese (è nato a Diano Borganzo, frazione di Diano San Pietro). Chef riservato, attento al dettaglio e amante della materia prima, è un cultore della semplicità e dell’equilibrio.

Il premio è stato consegnato da Barbara Feltrin, Assessore al Commercio del Comune di Diano Marina, e da Enrico Lupi, vice Presidente della Camera di Commercio Riviere di Liguria.

Segui Imperiapost anche su: