“Imperia Sgrunt”: fiera del fumetto, salta anche l’edizione 2019. “10 mila euro da versare al Comune, cifra inarrivabile”/Il caso

Attualità Cultura e manifestazioni Imperia

A darne notizia gli stessi organizzatori tramite un post sulla pagina ufficiale della manifestazione.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Salta anche l’edizione 2019 di “Imperia Sgrunt”, la fiera del fumetto imperiese. A darne notizia gli stessi organizzatori tramite un post sulla pagina ufficiale della manifestazione.

Per “Imperia Sgrunt” è il secondo stop consecutivo dopo quello del 2018. Il motivo? La richiesta, da parte del Comune di Imperia, di una polizza fideiussoria pari a 10 mila euro. Troppo per l’associazione “Settecinque”, organizzatrice dell’evento, priva di scopo di lucro.

Imperia: salta l’edizione 2019 di “Imperia Sgrunt”

Cari amici,

speravamo di non dover scrivere queste righe, confidando in qualche cambiamento in queste settimane.
Purtroppo, anche per questo anno, e probabilmente per altri anni a venire, non abbiamo la possibilità di realizzare “Imperia Sgrunt!”.

Le motivazioni si racchiudono in una sola, meramente burocratica ed economica. A seguito delle nuove norme deliberate alla G.M. n. 59 del 21/02/2019, per i criteri qualitativi delle manifestazioni commerciali del Comune di Imperia, è richiesta una ‘Stipula di polizza fideiussoria bancaria o assicurativa pari ad € 10.000,00 (diecimila) a garanzia di eventuali danni arrecati al patrimonio comunale che dovrà prevedere espressamente la rinuncia al beneficio della preventiva escussione del debitore principale, la sua operatività entro 30 giorni a semplice richiesta scritta della Città di Imperia e una durata pari a tre mesi oltre la data di scadenza dell’autorizzazione’.

Essendo l’organizzazione, come Associazione Sociale e Culturale “SetteCinque“, priva di scopo di lucro, sostenuta nel creare Sgrunt dalla fiducia e passione di enti privati, sponsor e (pochi) enti pubblici, l’ottenere una cifra tale è impossibile.

Questo comporta tristemente ad una rinuncia anche culturale, per una manifestazione che ha avuto sempre un riscontro positivo dato dai tanti ragazzi e ragazze che ci sono venuti a trovare.
E anche per la fiducia degli ospiti e degli espositori che ci hanno sempre creduto, sollecitato e consigliato per migliorare di anno in anno, non tra poche difficoltà.

“Imperia Sgrunt!” non se ne va definitivamente, ma si ferma in attesa di tempi migliori, dove si potrà creare un prodotto di qualità, per continuare ad avvicinare giovani e meno giovani al fantastico mondo dei fumetti, del disegno e delle arti visive, e continuare a sostenere la cultura cittadina.

Grazie a chi ci vuole bene, ci segue, ci aiuta e ci chiede quando faremo la prossima edizione. Speriamo presto, cari amici.
Grazie a tutti.

Lo Staff di “Imperia Sgrunt!”

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!