Imperia: stazione, cambia la viabilità. Previsti 7 nuovi parcheggi in via Dei Mirti/L’ordinanza

Attualità Imperia

Il Comune ha proceduto alla definitiva regolamentazione della disciplina viabilistica delle aree limitrofe alla nuova Stazione.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Sette nuovi parcheggi, cinque a spina e due paralleli, nei pressi della Stazione Ferroviaria sull’Argine Destro.

È questa la novità che si trova all’interno dell’ordinanza che disciplina la viabilità sul nuovo tracciato stradale, al di sotto del viadotto ferroviario, che collega la rotatoria di via Garessio, all’uscita dello svincolo autostradale di Imperia Est e l’Argine destro del torrente Impero, a seguito dello spostamento della stazione a monte.

Il Comune ha proceduto alla definitiva regolamentazione della disciplina viabilistica delle aree “senza modifiche delle modalità di circolazione dinamica rispetto all’ordinanza precedente, a parte alcune differenti discipline inerenti la sosta”.

Viabilità Stazione Ferroviaria: ecco l’ordinanza

È confermata la disciplina viaria di VIA ARGINE DESTRO (FERDINANDO SCAJOLA) ed in particolare

A) all’intersezione con il nuovo tracciato viario creato sotto il viadotto ferroviario, per entrambi i sensi di marcia, fermarsi e dare precedenza (STOP).
A1) gli attraversamenti pedonali subito a monte e a valle dell’intersezione con il nuovo tracciato stradale e quello recentemente realizzato all’altezza dell’edificio principale della stazione ferroviaria vengono confermati.
A2) all’altezza della stazione ferroviaria sono confermate le due fermate per il servizio di trasporto pubblico di linea (BUS) e l’area di stazionamento dei taxi.

NUOVO TRACCIATO VIABILE DI COLLEGAMENTO TRA LA ROTATORIA DI VIA GARESSIO E VIA ARGINE SINISTRO:

B) doppio senso di circolazione.
B1) per i veicoli circolanti con direttrice di marcia da ponente a levante, prima di immettersi nella rotatoria di via Garessio, dare precedenza ai veicoli circolanti nell’anello rotatorio.
B2) per i veicoli circolanti con direzione da levante a ponente, all’intersezione con via Argine Sinistro, obbligo di fermarsi e dare precedenza (STOP).
B3) divieto di transito per i veicoli o complessi di veicoli aventi altezza superiore a metri 4,50 nel tratto tra via Garessio e l’Argine sinistro.
B4) su tutto il tratto divieto di sorpasso per tutti i veicoli individuato con striscia longitudinale continua. B5) in prossimità dell’ingresso alla rotatoria di via Garessio, a metà del viadotto e all’intersezione con via Argine Sinistro sono confermati rispettivamente tre attraversamenti pedonali.
B6) divieto di sosta permanente su ambo i lati della strada, individuato con striscia di margine continua e/o segnaletica verticale.

VIA GARESSIO

C) per i veicoli circolanti con direttrice di marcia monti – mare e per quelli circolanti con direttrice di marcia da mare a monti all’intersezione con la rotatoria dare precedenza ai veicoli circolanti nell’anello rotatorio.
C1) per i veicoli provenienti dallo svincolo autostradale di Imperia est, all’intersezione con la rotatoria, dare precedenza ai veicoli circolanti nell’anello rotatorio.
C2) All’interno della rotatoria divieto di sosta permanente per tutti i veicoli individuato con striscia di margine continua.

STRADA DI COLLEGAMENTO TRA LA ROTATORIA ED IL PIAZZALE DEL CIMITERO

D) doppio senso di circolazione.
D1) per i veicoli che si immettono nella rotatoria di via Garessio dare precedenza ai veicoli circolanti nell’anello rotatorio.
D2) su tutto il tratto di strada divieto di sorpasso per tutti i veicoli individuato con striscia di mezzeria longitudinale continua.
D3) su ambo i lati della strada divieto di sosta permanente per tutti i veicoli.

PIAZZALE PARCHEGGIO SOTTO IL PIAZZALE DEL CIMITERO

E) sul piazzale adiacente la strada di cui al punto D) ingresso dall’imbocco lato mare con circolazione rotatoria antioraria all’interno del piazzale per raggiungere gli stalli di sosta.
E1) all’uscita del piazzale, posta più a monte dell’ingresso, all’intersezione con la strada di cui al punto precedente obbligo di dare la precedenza.
E2) sul piazzale vengono realizzati stalli per la sosta delle sole autovetture.
E3) sugli spazi residuali divieto di sosta permanente per tutti i veicoli individuato con striscia di margine continua e/o segnaletica verticale.

PONTE DI COLLEGAMENTO TRA L’ARGINE SINISTRO E L’ARGINE DESTRO AL DI SOTTO DEL VIADOTTO FERROVIARIO

F) doppio senso di circolazione.
F1) all’intersezione con via Argine Sinistro fermarsi e dare precedenza (STOP).
F2) divieto di sorpasso individuato con striscia di mezzeria longitudinale continua.
F3) sono confermati i due attraversamenti pedonali rispettivamente in prossimità dell’intersezione con via Argine Sinistro e via Argine Destro.
F4) su ambo i lati della strada divieto di sosta permanente per tutti i veicoli individuato con striscia di margine continua.

NUOVO TRACCIATO STRADALE REALIZZATO SUL RETRO DELLA STAZIONE VERSO PONENTE CON INGRESSO DA VIA DEI MIRTI

G) doppio senso di circolazione
G1) all’intersezione con via Dei Mirti fermarsi e dare precedenza (STOP).
G2) sul lato monte della strada all’altezza dell’ingresso del posteggio privato della stazione ferroviaria vengono realizzati 5 (cinque) stalli a spina e due paralleli, destinati alla sosta delle autovetture, regolamentati a tempo per un periodo non superiore a 30 (trenta) minuti, con obbligo dell’indicazione chiaramente visibile nella parte anteriore del veicolo dell’orario di inizio della sosta, nella fascia oraria dalle ore 8,30 alle ore 12,30 e dalle ore 14,30 alle ore 19,30 dei soli giorni feriali; nei restanti giorni ed orari la sosta è consentita senza limitazione di tempo. Nei restanti tratti di strada divieto di sosta permanente per tutti i veicoli individuato con striscia di margine continua e/o segnaletica verticale.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!