Cipressa: inaugurato primo piano nuovo municipio. “Piccolo gioiello per tutti i cittadini”/Le immagini

Attualità Imperia

I locali, inaugurati con il taglio del nastro, ospitano una sala riunioni, l’ufficio di rappresentanza del sindaco e la nuova sala consiliare.

È stato inaugurato ieri, con una seduta del Consiglio Comunale, il primo piano del municipio di Cipressa recentemente restaurato e rimodernato dopo alcuni mesi di lavoro.

I locali, inaugurati con il taglio del nastro, ospitano una sala riunioni, l’ufficio di rappresentanza del sindaco e la nuova sala consiliare. Oltre ad alcuni locali tecnici, nell’ampio openspace saranno esposte alcune opere degli artisti che da anni hanno scelto il territorio del Comune di Cipressa per creare le proprie opere.

Tra questi Carin Grudda del parco di scultura “Tra i mondi”, Ave Guarneri con il marito Horst Herbert Ahlborn e Judit Torok e Carlo Maglitto del museo Villa Biener. Le loro installazioni ed i loro dipinti resteranno esposti per suggellare il connubio tra l’arte ed il borgo di Cipressa e saranno visitabili in concomitanza con l’apertura degli uffici comunali.

Presenti diverse autorità locali, civili e militari, oltre al sindaco Filippo Guasco, gli assessori regionali Gianni Berrino e Marco Scajola e i consiglieri provinciali Marina Avegno e Luigino Dellerba.

Filippo Guasco, sindaco Cipressa

“Il progetto è stato molto apprezzato – afferma il Sindaco Guasco – c’erano tanti cittadini e autorità.

Si tratta di uno spazio che pochi comuni, specialmente quelli piccoli, hanno. Cipressa conta 1500 abitanti, quindi siamo molto soddisfatti.

Come abbiamo ripetuto ieri, la sala comunale non è del Sindaco, ma è dei cittadini. Ora abbiamo questo bellissimo gioielli che verrà usato per tante cose interessanti, come mostre, ma anche attività studentesche e molto altro”.

Segui Imperiapost anche su: