Imperia: con una chitarra e una “lap steel” incantano piazza San Giovanni, la storia di Edoardo e Luca. “Portiamo nelle piazze la nostra musica” / Foto e video

Cultura e manifestazioni

Tra canzoni Blues e Rock, passando per il Funky, Reggae, Jazz e Swing in chiave “fingerpicking” e “slide guitar”, i due amici, originari di Tortona, incantano le piazze ed esprimono il loro talento.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

 

“Armati” di chitarra e lap steel, un curioso strumento hawaiano, Edoardo e Luca, in arte “Slidin’ Hobos”, girano Liguria e Toscana approfittando del clima estivo, per portare in giro la loro musica.

In questi giorni, il loro percorso li ha fatti approdare a Imperia, precisamente in piazza San Giovanni a Oneglia, dove le loro melodie hanno attirato ben presto la curiosità dei passanti.

Chitarra, lap steel e tanta musica: la storia di Edoardo e Luca

Tra canzoni Blues e Rock, passando per il Funky, Reggae, Jazz e Swing in chiave “fingerpicking” e “slide guitar”, i due amici, originari di Tortona, incantano le piazze ed esprimono il loro talento.

Ecco cosa hanno raccontato a ImperiaPost.

“Abbiamo creato questo gruppo 4 anni fa – spiegano – tutte le estati giriamo tra Liguria e Toscana. A Imperia siamo già venuti in occasione delle Vele d’Epoca.

Qui le persone sono gentili e si fermano ad ascoltare e, alcune volte, a comprare il nostro album.

I nostri sono pezzi strumentali arrangiati per la lap steel, una chitarra hawaiana, e una chitarra acustica, dal blues al funky al reggae, riarrangiandoli. Poi, suonandoli tante volte al giorno hanno preso una strada tutta loro”.

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!