FALLIMENTO PORTO DI IMPERIA S.P.A. – GIORDANO (PD):”I SOLDI PAGATI PER CONSULENZE E GRANDI MANAGER NON SONO SERVITI A NIENTE”

Home Politica Porto di Imperia

Riccardo Giordano, capogruppo PD in Provincia ha dichiarato che, nonostante questa sia un pessima notizia, la città saprà reagire e che, con una evidente nota di polemica, “i soldi pagati per le consulenze non sono serviti a niente”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Il capogruppo del PD in Provincia Riccardo Giordano
Il capogruppo del PD in Provincia Riccardo Giordano

Imperia – L’annuncio del fallimento della Porto di Imperia s.p.a. ha, ovviamente, scatenato le reazioni di molti rappresentanti politici. Riccardo Giordano, capogruppo PD in Provincia ha infatti dichiarato che, nonostante questa sia un pessima notizia, la città saprà reagire e che, con una evidente nota di polemica, “i soldi pagati per le consulenze non sono serviti a niente”.

“Il fallimento della Porto di Imperia spa è sicuramente una brutta notizia ma d’altra parte era impossibile pensare di continuare a tenere in piedi un progetto che è nato male ed è stato gestito peggio. Si chiude un’altra brutta pagina per la città, una pagina che rappresenta la nemesi di un modo di fare politica che ha provocato solo danni.

Certo l’esito non era affatto scontato, ma evidentemente tutti i soldi, troppi, pagati per consulenze e grandi manager non sono serviti a nulla. Quello che succederà adesso è difficile immaginarlo ma c’è da scommetterci che l’attuale amministrazione comunale abbia volontà e capacità tali da poter affrontare con decisione questa pesante eredità e trovare soluzioni che siano rivolte esclusivamente al bene della città.

Alcune circostanze possono apparire solo negative, in realtà, possono rappresentare importanti occasioni di rilancio e sono convinto che la città saprà reagire”.

C.S.

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!