Diano Marina: colto da infarto su Capo Berta, 76enne soccorso da motociclista. Grave all’Ospedale di Imperia/Le immagini

Cronaca Cronaca Golfo Dianese

Notando la scena, un motociclista di passaggio si sarebbe fermato per prestare il primo soccorso, praticando un massaggio cardiaco sull’infartuato.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Colto da un infarto mentre guida, accosta l’auto e si accascia a terra. È successo questa mattina, su Capo Berta. Protagonista un 76enne, soccorso in prima istanza da un motociclista di passaggio.

Capo Berta: 76enne colto da un infarto, grave al Pronto Soccorso

Secondo una prima ricostruzione, un 76enne, mentre si trovava a bordo della sua auto, si sarebbe sentito male e, con prontezza, si sarebbe riuscito ad accostare all’altezza del piazzale Rondinella, in cima a Capo Berta. Sceso dal mezzo, si sarebbe sdraiato a terra.

Notando la scena, un motociclista di passaggio si sarebbe fermato per prestare il primo soccorso, praticando un massaggio cardiaco sull’infartuato. Sul posto sono giunti anche gli agenti di Polizia Locale di Diano Marina, insieme al personale medico del 118 e ai militi della Croce d’Oro di Cervo, per tutte le cure necessarie.

Il 76enne è stato successivamente trasportato al Pronto Soccorso di Imperia in codice rosso di massima gravità.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!