22 Maggio 2024 03:29

Cerca
Close this search box.

22 Maggio 2024 03:29

“Grandi uomini e donne dell’Italia civile”, a Imperia l’incontro con il prof. Pier Franco Quaglieni. “Momento importante rivolto ai nostri giovani”/Foto e Video

In breve: Illustri personaggi che hanno caratterizzato la storia e la cultura dell’Italia contemporanea, un’Italia dalle molte voci che hanno lasciato traccia significativa di sé

Ha avuto luogo nel pomeriggio di oggi, martedì 22 ottobre, nella Sala dei Comuni della Provincia di Imperia, l’incontro con il docente, storico e saggista Pier Franco Quaglieni.

“Grandi uomini e donne dell’Italia civile”, in Provincia l’incontro con il prof. Pier Franco Quaglieni

Mario Soldati, Benedetto Croce, Piero Gobetti, Antonio Gramsci, Oriana Fallaci, Rita Levi-Montalcini,
Leonardo Sciascia, Giovannino Guareschi, Umberto Eco e molti altri.

Illustri personaggi che hanno caratterizzato la storia e la cultura dell’Italia contemporanea, un’Italia dalle molte voci che hanno lasciato traccia significativa di sé, una Grand’Italia anche perché polifonica, in cui la diversità di pensieri e di esperienze è vista come una ricchezza.

Presenti all’incontro Domenico Abbo, Presidente della Provincia di Imperia, Laura Amoretti, Consigliera Provinciale e Regionale di Parità e Giacomo Raineri, Presidente del Circolo Parasio.

Sono intervenuti assieme all’autore anche Giorgio Durante, Professore di storia e filosofia Liceo G.P. Vieusseux e Pietro Tommaso Chersola, Presidente Provinciale dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia.

Pier Franco Quaglieni

“Ho cercato di mescolare insieme i fatti e i personaggi. La storia è una realtà molto complessa e molto articolata. I personaggi sono una parte integrante della storia.

Sono personaggi che hanno più inciso nella storia contemporanea, nella storia recente italiana. Da Benedetto Croce a Umberto Eco, due estremi non confrontabili.

Tantissimi personaggi, sono oltre 60. Sono personaggi anche molto differenti uno rispetto all’altro, non ho guardato a etichette di ordine politico o ideologico. Ho guardato all’importanza dei personaggi“.

Laura Amoretti

“Oggi è una importante occasione per parlare di storia. Non tanto della storia come una successione di eventi, ma di uomini illustri che hanno caratterizzato la nostra storia contemporanea.

Siamo qui a presentare due importanti volumi di un grande docente, storico e saggista, che ci illustra in modo semplice, ma molto intenso, i personaggi che hanno caratterizzato la nostra storia. Uomini e donne, proprio per la parità di genere.

È un momento importante rivolto ai nostri giovani, che non devono dimenticare la storia, perchè la storia è fatta si da eventi, ma gli eventi sono costruiti dagli uomini e dalle donne che la hanno caratterizzata”.

Condividi questo articolo: