“Fantastico credici!”: Zelig TV, l’imperiese Alo si veste da showman. “Sono al settimo cielo”

Cultura e manifestazioni

A spiegare tutto ai microfoni di ImperiaPost è proprio Alessandro, il quale comparirà nello show alla quarta puntata.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!

Cantante, presentatore e comico. Sul palco del nuovo varietà comico “Fantastico credici”, che andrà in onda a partire da questa sera su Zelig Tv (canale 63 del digitale terrestre e su Sky) ci sarà anche il cantautore imperiese Alessandro Casini, in arte “Alo”, nella veste di un vero e proprio showman.

“Fantastico: credici”: Alo tra i protagonisti del nuovo varietà comico

Dopo essere saltato alla ribalta grazie al successo della sua canzone “Uomini che amano le donne” all’edizione di X-Factor 2018, Alo non si è più fermato e ora sarà tra i protagonisti di “Fantastico: credici”, il varietà comico che riprende le atmosfere dei grandi spettacoli degli anni 70 e 80. Il programma si svilupperà in 8 puntate e andrà in onda ogni lunedì a partire da questa sera.

A spiegare tutto ai microfoni di ImperiaPost è proprio Alessandro, il quale comparirà nello show alla quarta puntata.

L’intervista ad Alo

Che cos’è “Fantastico credici!”?

“È un nuovo programma di varietà ispirato agli spettacoli degli anni ’80, con showgirl, serate di cabaret, esibizioni di ogni tipo. È nato da un’idea di Lorenzo Campagnari, uno degli autori televisivi italiani più noti, che è dietro a programmi come “X-Factor”, “Isola dei Famosi” e “E poi c’è Cattelan”. In questo frangente Campagnari si trasforma in conduttore e si chiamerà “Lorello”. Andrà in onda, a partire da oggi, tutti i lunedì in prima serata su Zelig TV del digitale terrestre (canale 63) e su Sky”.

Chi salirà sul palco?

“Lo show vedrà protagonisti diversi personaggi del mondo della televisione e della radio. In ogni puntata Lorello verrà accompagnato da una valletta che diventa la sua co-conduttrice. Tra le altre persone ci saranno Marisa Passera, Annie Mazzola, Daniela Collu, Valentina Ricci, Rovyna Riot, e ancora Alessandro Sampaoli, Matteo B Bianchi, Diego Passoni, Paola Marella, Alessandro Mannucci e Gianpaolo Gambi”.

Come sei entrato a far parte del “cast”?

“Ci sono arrivato tramite Lorello Campagnari che mi contattò nel settembre 2018, a pochissimi giorni dalla puntata di X-Factor dove ho portato “Uomini che amano le donne”, parlandomi di una serata di cabaret al “Ghe Pensi Mi”, locale molto noto di Milano e chiedendomi di passare a cantare la mia canzone. 

Da lì in poi ho partecipato diverse volte alla prima stagione di Fantastico “live” al Ghe Pensi Mi. Un’altra parte di spettacolo è stata trasferita allo Zelig Off, al teatro storico di viale Monza. Tutto questo finchè un giorno Lorenzo ci ha comunicato che Zelig era interessato al programma per dare vita a un nuovo format di Zelig TV”.

Come hai reagito quando l’hai saputo?

“Ero al settimo cielo. Io amo la televisione e mi trovo bene nel mondo dello spettacolo come showman. Mi piace “prendermi in giro”, mi piace ridere e scherzare, altrimenti non avrei mai potuto fare questo programma, dato che è comico. Lorenzo ha creduto in me al punto tale di inserirmi in un programma televisivo dandomi l’opportunità di cantare le mie canzoni in tv. In ogni puntata in cui comparirò porterò un mio brano. Dalla quarta puntata in poi partirò con “Uomini che amano le donne” e poi presenterò tanti brani nuovi”.

In un’occasione sarò anche una delle “vallette”, quindi avrò l’opportunità di misurarmi in televisione come spalla di Lorenzo. 

Inoltre, sarò in coppia con Mattia Fumagalli. Con lui mi sono trovato benissimo, viviamo sulla stessa lunghezza d’onda. Questa occasione ci ha permesso di scherzare molto sul palco e spero che l’amicizia duri nel tempo anche fuori dal programma. L’aria che ho respirato durante le riprese l’ho trovata davvero sana e pulita, è stata un’esperienza bellissima“.

Vedi quindi un possibile futuro nella televisione?

“Chi lo sa, mi ritengo molto libero da questo punto di vista. Non mi voglio chiudere delle porte. Questa esperienza mi ha fatto impazzire e la rifarei subito. Se dovessi ricevere un’altra proposta televisiva la accetterei. Vedremo cosa succederà”.

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione





 

Aiutateci ad informarvi!