Imperia: allerta rossa terminata, scuole aperte lunedì 25 novembre. “Danni esigui, sistema pulizia torrenti ha funzionato”/Video

Attualità Imperia

Scuole regolarmente aperte domani, lunedì 25 novembre a Imbperia. Lo ha deciso il Sindaco Claudio Scajola nel corso della riunione del Coc.

Scuole regolarmente aperte (quelle che non osservano il giorno di ponte) domani, lunedì 25 novembre a Imperia. Lo ha deciso il Sindaco Claudio Scajola nel corso della riunione del Coc tenutasi nel primo pomeriggio di oggi presso la sala di emergenza e sicurezza presso gli uffici del porto turistico.

Maltempo, terminata allerta rossa. “Danni esigui a Imperia, sistema pulizia torrenti ha funzionato”

“Alle ore 15 è finita l’allerta rossa – ha dichiarato Scajola – Imperia ha avuto danni relativamente esigui. Il sistema della pulizia dei torrenti, dei rii, ha funzionato. La pulizia dei tombini ha aiutato ad alleggerire la massa d’acqua che è scesa. Ci sono state due frane che sono in fase di sistemazione, che hanno creato qualche problema, ma nessun incidente di particolare gravità. Certo è che ci dovremo abituare a ulteriori allerte, dunque è necessario che il Comune faccia bene il proprio dovere e che metta in sicurezza ciò che è necessario, ma che anche i privati colgano che bisogna far si che le acque bianche nelle loro proprietà siano regimentate. Non possono scaricare esternamente senza essere regolate come prevedono le norme, attraverso le giuste condotte.

Faremo e cercheremo di fare il possibile per aiutare coloro che hanno avuto danni per i muretti crollati, con un contributo che cercheremo di erogare perché la città venga messa ancora di più in sicurezza. Sappiano i cittadini che abbiamo vigilato con attenzione, con tutti i nostri collaboratori, del Comune e delle aziende partecipate. Con una vigilanza continua, piena di sentimento e di cuore, perché gli imperiesi possano vivere sereni”.

Si è conclusa l'Allerta Rossa sul nostro territorio. Il punto dalla Sala Emergenza e Sicurezza.

Pubblicato da Claudio Scajola su Domenica 24 novembre 2019

Segui Imperiapost anche su: