Ormea: la passione di Enrica in Tv. A 87 anni non si arrende alla burocrazia. “Scontrini elettronici? Io ci sto”/La storia

Provincia

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione  Aiutateci ad informarvi!Le telecamere del programma tv “Stasera Italia” in onda su Rete 4 hanno fatto tappa a Ormea, località piemontese molto cara agli imperiesi, per raccontare la storia della signora Enrica Obbia, 87 anni. Enrica, nonostante l’età, non si è arresa davanti alle nuove tecnologie, in particolar modo […]

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!

Le telecamere del programma tv “Stasera Italia” in onda su Rete 4 hanno fatto tappa a Ormea, località piemontese molto cara agli imperiesi, per raccontare la storia della signora Enrica Obbia, 87 anni.

Enrica, nonostante l’età, non si è arresa davanti alle nuove tecnologie, in particolar modo all’obbligo, dal 1° gennaio 2020, del registratore telematico e degli scontrini elettronici. 

Ormea: la storia di Enrica. A 87 anni ecco il registratore telematico

L’inviata del programma tv di Mediaset racconta la forza di volontà e la passione di Enrica per il proprio lavoro. La merceria, nel centro di Ormea, di cui è proprietaria, è aperta da 50 anni.

“Non tutti i commercianti si sono arresi – racconta l’inviata di Stasera Italia – c’è anche chi si è adeguato alle nuove regole. La signora Enrica, a 87 anni, ha deciso di rimanere aperta sfidando la burocrazia e anche la tecnologia che avanza”.

La parola passa poi a Enrica, che fatto installare il registratore telematico in negozio, con rooter, internet e pc portatile: “La nuova tecnologia ha cambiato tutto, vede la gente adesso, se vogliamo dire, nel commercio compra tutto su internet. Però io ho deciso di starci. Vendere o non vedere, io ci sto. E il registratore di cassa, questo, non mi da nessun fastidio”.

  • Clicca qui per vedere il servizio su Enrica Obbia.

 

 

 

 

Sostieni ImperiaPost con una piccola donazione

 

Aiutateci ad informarvi!